SBK

Sylvain Barrier e il team Brixx abbandonano il WSBK

Adv

Dopo una sola stagione termina l’avventura di Sylvain Barrier e del team Ducati Brixx nel mondiale SBK. A partire dal 2021 il pilota francese correrà nell’EWC con ERC Endurance, la quale potrà contare sul supporto tecnico della squadra di Barrie Baxter.

Sylvian Barrier pronto a correre nel mondiale Endurance

Il mondiale SBK vedrà una moto in meno in griglia a partire dal 2021. Si tratta della Ducati del team Brixx Performance che, a partire da questa stagione, non sarà più presente nella classe regina del mondiale delle derivate di serie. Non solo il team di Barrie Baxter non sarà presente nel paddock WorldSBK, ma anche il suo pilota Sylvian Barrier. Il pilota francese, campione Superstock 1000 nel 2012 e 2013, nel 2021 correrà nell’EWC con il team Ducati ERC Endurance insieme a Louis Rossi e Mathieu Gines.

Sylvain Barrier team Brixx
Barrier pronto nel 2021 a debuttare nell’EWC – Photo Credit: sylvainbarrier Instagram

Il team ERC non sarà sola nella sua avventura, ma potrà contare sull’appoggio della struttura proprio del team Brixx. Il 2020 di Sylvain Barrier e del team Brixx nel WorldSBK è stato povero di soddisfazioni con solamente 12 punti conquistati, 4 gare a punti e come miglior piazzamento in gara due dodicesimi posti, uno in Gara1 ad Aragon e l’altro in Gara2 a Magny-Cours.

Quali selle sono ancora disponibili nel WorldSBK per il 2021?

Con l’abbandono del team Brixx, sono rimaste 2/3 moto libere nel mondiale SBK per il 2021. Situazione critica per il team Ten Kate che non riesce a trovare sponsor e, salvo clamorosi colpi di scena dell’ultimo momento, non sarà presente la prossima stagione nella classe regina, ma solamente nel WorldSSP. Loris Baz, che ha sperato fino all’ultimo di poter continuare la propria avventura nel WSBK con il team olandese, adesso deve guardare avanti e punta alla Ducati del team Motocorsa.

Loris Baz
La presenza di Baz nel WorldSBK nel 2021 è ancora molto incerta – Photo Credit: WorldSBK.con

La scuderia di Lorenzo Mauri ancora non ha deciso quale pilota schierare per la prossima stagione ed entro il week-end della prossima settimana deciderà tra Loris Baz ed Axel Bassani il pilota per il 2021. Un’altra squadra che deve scegliere il pilota per la stagione che inizierà il 23-25 aprile ad Assen, è il team MIE Racing. Per la moto della scuderia indipendente di Honda è duello tra due piloti della MotoE, ovvero Jordi Torres ed Eric Granado. L’unica notizia certa è che il team ufficiale Honda ha annunciato la propria presenza per i test SBK del 20-21 gennaio a Jerez, dove si confronterà con i team ufficiali di Kawasaki e Ducati.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport

Simone Cervelli

Adv
Adv

Simone Cervelli

Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.
Adv
Back to top button