Metropolitan Today

Targa automobilistica: nasce il segno di riconoscimento delle auto

Targa automobilistica: è il 14 agosto del 1893 quando, per un’ordinanza della polizia, nasce il segno di riconoscimento per tutte le auto. Ricordando l’evento ed i fatti storici del giorno.

Targa automobilistica: l’origine

Tra il 1870 e il 1920, durante la Seconda rivoluzione industriale, e a sette anni dalla presentazione della prima automobile con motore a scoppio, nasce a Parigi l’impellenza di regolarizzare la crescente e smisurata circolazione di veicoli a motore. E’ il 14 agosto 1893, infatti, quando l’amministrazione comunale emana un’ordinanza in cui si rende obbligatorio l’utilizzo di una targa di riconoscimento per ogni vettura pubblica circolante.

Targa automobilistica - Photo Credits: web
Targa automobilistica – Photo Credits: web

Tale targa era una placca di metallo, intarsiata di numeri bianchi su uno sfondo nero. Successivamente, circa tre anni dopo, l’uso delle targhe si diffonde dapprima in Germania; in seguito, nel 1898, l’Olanda è il primo paese ad introdurre una targa internazionale.

Personalizzazione

In Italia, uno dei primi sistemi di immatricolazione si introdusse con il Regio Decreto 416 del 28 luglio 1901: quest’ultimo, limitava l’obbligo delle targhe alle automobili in servizio pubblico. Le caratteristiche esteriori come forma, contenuto numerico e dimensioni, erano scelte dai proprietari. E’ il 1905, quando, nella targa si cita la provenienza geografica. In ogni serie di numeri bianchi, si distingue un numero di colore rosso che identificava la provincia di appartenenza. In seguito, nel 1927, si pensò di indicarla con una sigla poi rimossa nel 1994 e reintrodotta, in dimensioni minori, nel 1999.

Eventi storici del giorno

14 agosto 1912: i Marines degli Stati Uniti invadono il Nicaragua. E’ il 14 agosto 1941, quando, Winston Churchill e Franklin Delano Roosevelt firmano lo “statuto atlantico di guerra”, dichiarando gli intenti per il dopoguerra. Mentre, il 14 agosto 1967, nel Regno Unito entra in vigore una legge che costringe alla chiusura di molte stazioni radio. Tale legge innescherà una campagna per la legalizzazione delle radio commerciali permettendo agli ascoltatori di scegliere stazioni radio. Infine, è il 14 agosto 2018, quando a Genova crolla il viadotto autostradale Polcevera, costruito tra il 1963 e il 1967 su progetto dell’ingegnere Riccardo Morandi.

Stella Grillo

Io sono ancora di quelli che credono, con Croce, che di un autore contano solo le opere. (Quando contano, naturalmente.) Perciò dati biografici non ne do, o li do falsi, o comunque cerco sempre di cambiarli da una volta all'altra. Mi chieda pure quello che vuol sapere e glielo dirò. Ma non le dirò mai la verità, di questo può star sicura. Italo Calvino
Back to top button