Tennis

Il Natale arriva in anticipo col tennis: al via il Mubadala Tennis Championship di Abu Dhabi

Tra forfait e rimpiazzi dell’ultimo minuto, domani nella capitale degli Emirati Arabi avrà inizio la 12esima edizione del Mubadala Tennis Championship, per la prima volta in anticipo rispetto a Natale.

In un periodo in cui il circuito ATP è fermo e i suoi protagonisti si preparano per l’anno nuovo (in particolare per l’ATP Cup del 3 gennaio), sono i tornei di esibizione a venire in soccorso degli impazienti appassionati di tennis. Dal 19 al 21 dicembre (è la prima edizione a giocarsi prima di Natale) in Medio Oriente scenderanno in campo sei tennisti, tra cui i primi due al mondo. Non senza qualche sorpresa. Difatti, dovevano prendere parte al torneo sia Daniil Medvedev che Gael Monfils.

Il russo aveva dato forfait qualche giorno fa a causa di un problema all’anca riscontrato in un’altra partita di esibizione contro Fabio Fognini; la notizia della rinuncia del francese, invece, è ancora più fresca e ha costretto gli organizzatori a correre subito ai ripari. Al loro posto due connazionali di Medvedev, Andrej Rublev e Karen Khachanov, con il primo a sostituire il moscovita e il secondo a prendere il posto di Monfils. Sicuramente la qualità non è la stessa, ma stiamo parlando comunque di due ottime promesse del tennis mondiale, nonché numero 23 e 17 del ranking.

Immagine
Il tabellone del Mubadala World Tennis Championship – Photo Credit: via Twitter, @MubadalaWTC

E parlando di promesse (non tanto mantenute però), prenderà parte al torneo anche il coreano Hyeon Chung, vincitore delle Next Gen 2017 e attuale 128 del mondo. Vincitore delle Nex Gen del 2018 (e fresco vincitore delle ATP Finals), anche Stefanos Tsistsipas sarà ad Abu Dhabi. Ai quarti si sfideranno loro quattro, con alle 13 lo scontro Tsitsipas-Rublev e alle 15 Khachanov-Chung. I vincitori sfideranno i due semifinalisti, che sono già tali in qualità di n°1 e n°2 del mondo. Stiamo parlando di Rafa Nadal e Novak Djokovic, che hanno vinto quattro titoli a testa nelle edizioni precedenti. Questa potrebbe essere quella del sorpasso.

Il maiorchino incontrerà il vincente della sfida tra Khachanov e Chung, mentre il serbo se la vedrà con chi vincerà tra Tsitsipas e Rublev. In palio un montepremi da 250.000 dollari. Non male come regalo di Natale. Ma ad Abu Dhabi niente sarà regalato e assisteremo a un gran bello spettacolo. Non si vedranno però solamente uomini ma anche due donne. Dal 2017, infatti, il torneo ospita anche due tenniste che si scontrano in un singolo match. Le protagoniste di quest’anno sono Maria Sharapova e Ajla Tomljanovic, fidanzata di Berrettini che sostituirà l’infortunata Amanda Anisimova.

Djokovic - Natale
Nole Djokovic con il trofeo conquistato lo scorso anno – Photo Credit: via Twitter, @MubadalaWTC

Back to top button