14.9 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

Tess Holliday confessa: “Ho un’anoressia nervosa. E non mi vergogno a dirlo”

- Advertisement -

La modella plus size Tess Holliday ha rivelato rivelato di soffrire di anoressia nervosa: «Sono il risultato di una cultura che celebra la magrezza al punto da farne un valore», ha scritto sui social: «Ma mi sto riprendendo».

Il post in cui denuncia una società dove la magrezza è un valore

Tess Holliday da anni paladina del «body positivity» è tornata a far sentire la sua voce sui social con un post in cui fa sapere che soffre di anoressia nervosa ma si sta riprendendo («mi sto nutrendo in maniera sana»). Tess ha sostenuto che il suo disturbo alimentare è «il risultato di una cultura che celebra la magrezza al punto da farne un valore».

Holliday ha deciso di parlare del suo disturbo alimentare dopo aver ricevuto tanti commenti sul suo dimagrimento: «A tutti quelli che continuano a dire “sembri in buona salute ultimamente” o “Stai perdendo peso, continua così!” Stop», ha scritto su Instagram. «Basta commenti sulla mia taglia. Basta equiparare la perdita di peso alla salute. Sto guarendo da un disturbo alimentare».

Le risposta di Tess ai commenti al suo post

Dopo il nuovo post la modella ha ricevuto tanti commenti di incoraggiamento ma c’è stato anche chi ha messo in dubbio il suo disturbo alimentare. I più maligni le hanno scritto frasi del tipo: «Sei grassa, come puoi essere anoressica?». Lei li ha liquidati così: «Non sapete come funzionano la scienza e il corpo. Ho una diagnosi di anoressia nervosa e sì, non me ne vergogno. Sono dannatamente felice per voi che mi avvicinate solo per tentare di attenuare il mio splendore».

Il post dopo la gravidanza

Non è certo questo il primo post sulla body posity della modella. Già cinque anni fa, non aveva usato giri di parole, com’è nel suo stile, per descrivere se stessa dopo la nascita del secondo figlio: «Ero grassa prima, ho partorito un bambino sano e, indovinate un po’, sono ancora grassa. E mi sta bene. Non voglio perdere peso, ma lavorare per imparare ad amare il mio nuovo corpo».

Al suo fianco il compagno Nick

Al fianco di Tess, come sempre, il compagno Nick Holliday. Ma non è da lui che Tess vuol far dipendere la sua autostima: «Ogni giorno Nick mi dice che sono bellissima, ma il lavoro dei nostri partner non dovrebbe essere quello di sollevare i nostri spiriti, siamo noi a dover essere i primi tifosi di noi stessi» aveva spiegato qualche anno fa.

Gaia Radino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -