Thanksgiving day: la playlist per il giorno del ringraziamento

Oggi, come ogni anno, si celebra il Thanksgiving day: se la tavola è già imbandita e il tacchino è in forno, non c’è altro da fare che mettersi comodi e ascoltare la migliore playlist per la festa americana più celebre di tutti i tempi.

Thanksgiving day, creditphoto: initalia.it
creditphoto: initalia.it

Oggi si celebra il Thanksgiving day.

La celebre festa americana si è conquistata un posto di diritto in diverse parti del mondo, riuscendo ad oltrepassare i confini del continente.

La festa del giovedì viene presentata, come di consueto, ricca di cibo e tavole imbandite: un’altra occasione per passare una giornata piacevole in famiglia, consumare un pasto tutti assieme con un buon bicchiere di vino in mano e dimenticarsi per un attimo dei problemi che la vita ci pone davanti quotidianamente.

E, si sa, non c’è modo migliore di accompagnare una giornata come questa con della musica che possa rendere l’atmosfera ancor più rilassata e gioiosa.

Dunque, quello che oggi vi proponiamo, è una playlist di 5 canzoni da ascoltare durante questa magica giornata, tra una risata e un boccone di tacchino.

Ray Davies – “Thanksgiving Day”

Questa canzone soul degli anni ’60 non potrà far altro che sottolineare l’atmosfera di questa giornata.

Ray Davies si racconta, in un testo profondo, perfetto per il giorno del Ringraziamento.

Bing Crosby – “I’ve Got Plenty to be Thankful For”

Ecco il numero jazz del mitico Bing Crospy nel 1942.

Il musical Holiday Inn andava in onda e regalava ai telespettatori una delle più tradizionali e celebri canzoni da ascoltare oggi.

James Brown – “Mashed Potatoes”

Parlando di preparazione di uno dei pranzi più attesi dell’anno, non si può escludere dalla playlist James Brown.

La sua naturalezza nel funky, il grove, l’allegria lo rendono l’ospite perfetto per questa festa.

Adam Sandler – “The Thanksgiving Song”

Ed ecco che, a sorpresa, nella nostra playlist spunta anche il mitico e divertente intrattenitore Adam Sandler.

L’attore infatti, rende omaggio alla festa con una canzone pubblicata negli anni ’90, non perdendo l’occasione di far divertire il suo pubblico anche in questa giornata.

Con lo sguardo di un bambino, canta l’amore per il tacchino con un testo in rima e senza senso, aprendo la strada a tutte le canzoni sul giorno del Ringraziamento venute dopo.

Mel Tormé – “Comin’ Home Baby!”

Ultimo ma non meno importante, troviamo nella playlist Coming Home Baby!

Lo swing dei ’60 viene portato a tavola dall’incredibile voce di Mel Tormè, che si rivolge ai figli e alle figlie prodigio che riempiono di gioia ed allegria il giorno del Ringraziamento.

Thanksgiving day, creditphoto: daebyday.it
Thanksgiving day, creditphoto: daebyday.it

Una giornata speciale, una tradizione americana accolta di buon grado da tante famiglie in tutto il mondo, un’occasione per fermarsi, parlare con la propria famiglia, mangiare del buon cibo ed ascoltare della musica rilassante e divertente per trascorrere in serenità un giovedì di novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA