MetroNerd

The Batman: nubi nere nel cielo del DC Extended Universe

Ancora problemi produttivi per The Batman, il nuovo standalone targato DC dedicato al Cavaliere Oscuro che dovrebbe essere diretto da Matt Reeves. Verrà portato a termine questo ambizioso progetto?

Assuming that we’re gonna go forward…”

“Supponendo che si vada avanti…”

Con queste parole J.K. Simmons parla, in una recentissima intervista rilasciata al Collider, del film The Batman, progetto della Warner Bros. che dovrebbe ulteriormente allargare i confini del DC Extended Universe. In questo caso il condizionale è d’obbligo, essendo ormai trascorso quasi un anno dal giorno in cui si annunciò in pompa magna l’intenzione di realizzare questo film e considerando che, stando alle ultime voci che giungono dagli USA, solo in questi giorni sarebbe cominciata la lavorazione per una prima stesura del copione.  

Foto dal web – Batman V Superman: Dawn of Justice (2016)

 

Per di più uno dei membri del cast di Justice League (il suddetto J.K. Simmons, che interpretò il commissario Gordon), esprime forti dubbi sulla realizzazione stessa del film. Dunque non si placa la tempesta che ha colpito gli studios dopo lo scarso successo al botteghino di Justice League che ha costretto la casa di produzione a un repentino cambio di rotta, necessario per competere con i film Marvel  il cui successo supera di gran lunga quello dei cugini rivali.

 

Ripercorriamo brevemente la travagliata seppur breve storia di The Batman.                                 

Originariamente la realizzazione del film fu affidata a Ben Affleck, che avrebbe dunque dovuto posizionarsi dietro la macchina da presa e in contemporanea interpretare il ruolo di protagonista nella stessa pellicola. Quest’ultimo, dopo aver affermato che si sarebbe rifiutato di dirigere       
The Batman qualora non gli fosse giunta una sceneggiatura di valore, abbandonò repentinamente il progetto le cui redini furono poi affidate a Matt Reeves (che vanta nel suo curriculum film di grande successo tra la critica e il pubblico quali Cloverfield e gli ultimi due capitoli della nuova trilogia del pianeta delle scimmie).                                                                                              Ancora oggi non è affatto chiaro se sarà ancora Ben Affleck a vestire i panni dell’uomo pipistrello o se sarà un volto nuovo a prendere il suo posto.

Foto dal web – Justice League (2017)

 

In attesa di notizie certe sul prossimo titolo dedicato al supereroe di Gotham, ricordiamo che si sono chiuse le riprese di Aquaman (diretto da un talentuosissimo James Wan) e che la Warner ha annunciato tramite Twitter di aver ricevuto reazioni più che positive da quella piccola parte di pubblico a cui sono stati mostrati i primissimi test screenings.

 

L’uscita del film nelle sale è prevista per il 18 Dicembre 2018; riuscirà la Warner a replicare l’onda di critiche positive ricevuta a seguito della distribuzione di Wonder Woman o dobbiamo attenderci una nuova debacle?

 

 

Niccolò Di Celmo

Back to top button