MetroNerd

The Big Bang Theory senza Sheldon? Sì, parola di Jim Parsons

Jim Parsons avrebbe voluto che The Big Bang Theory continuasse senza Sheldon. Questo ha dichiarato l’attore a Yahoo! in un’intervista.

Jim Parsons avrebbe voluto che The Big Bang Theory potesse continuare senza Sheldon

The Big Bang Theory senza Sheldon? Sì, parola di Jim Parsons

Nel 2019, la sitcom si è conclusa dopo 12 anni, nonostante fosse ancora estremamente popolare. La decisione è scaturita dalla scelta di Parsons di lasciare lo show e, nonostante il resto del cast fosse ancora interessato a continuare, si è deciso che sarebbe stato meglio concludere la sitcom con un ensemble completo.

A tre anni dalla fine di The Big Bang Theory, l’attore ammette ora di essere interessato a vedere come sarebbe stata la sitcom senza il suo personaggio. Come ha rivelato a Yahoo!, l’attore ha ripensato al periodo trascorso nella sitcom, commentando anche le reazioni alla sua uscita da The Big Bang Theory. Nel corso della conversazione, Jim Parsons ha confessato che non sapeva quanto impatto avrebbe avuto sullo show la sua decisione di mandare in pensione Sheldon. Anzi, sperava addirittura di vedere come sarebbe stato The Big Bang Theory senza il genio socialmente inetto: “Non posso dire di essere stato sorpreso, ma allo stesso modo non sarei stato sorpreso se fosse andata avanti. C’era una parte di me che provava un senso di gioia all’idea che potesse andare avanti senza di me! Ma non è andata così”.

Nonostante la sua decisione di lasciare la sitcom, la storia di Sheldon è proseguita attraverso Young Sheldon. Il prequel rimane l’unico spinoff di The Big Bang Theory e non è previsto un altro nel prossimo futuro.

Seguici su Google News

Arianna

Classe '93, viene adottata dalla Capitale nel 2012. La passione per la scrittura l'ha portata qui su InfoNerd. Tra anime, manga, serie tv, musica, cinema, ama tutto ciò che sia Arte.
Back to top button