Games

The Last of Us Part II: nuovi leak riguardo trama e gameplay!

The Last of Us Part II, il gioco Naughty Dog più atteso da parte di tutta la community e una delle ultime esclusive che si affaccerà su PS4, è nuovamente vittima di leak importanti riguardo la trama e il gameplay.

The Last of Us Part II: attenzione ai leak pieni di spoiler

I fan devono fare estrema attenzione perché già dalla serata di ieri si mormoravano importanti leak sul gameplay ma soprattutto sulla storia del gioco che – come vi ricordo – continua ad essere avvolta dal mistero in quanto Naughty Dog non si è mai sbottonata molto a riguardo.

Sappiamo che The Last of Us Part II riprende proprio da dove il suo predecessore è finito. I protagonisti sembrano aver trovato la loro dimensione ideale a Jackson, la città rifugio creata da una grande community di cui fa parte Tommy, fratello di Joel, e consorte. Il gioco ha luogo cinque anni dopo e ritroveremo una cresciuta Ellie ed un più maturo Joel.

Come ogni mondo post-apocalittico che si rispetti, la vita scorre più o meno tranquilla in cittadine edificate, salvo il fatto che alcune squadre vanno in pattuglia nei dintorni vicini, ricchi di vegetazione, decadenza ed infetti, esponendosi ai pericoli.

Mi mormora che ci saranno nuove fazioni nemiche, e che presumibilmente la setta dei Serafiti, che abbiamo visto nel trailer mostrato alla Paris Games Week 2017 con nuovi misteriosi personaggi, di ideologie profondamente religiose che condanna qualsiasi forma di trasgressione. E’ possibile anche che il movente della setta che da la caccia ad Ellie sia dovuto alla sua omosessualità, ma non ne abbiamo la certezza in quanto, oltre loro, gli altri nemici principali che ci metteranno i bastoni tra le ruote saranno i WLF (Washington Liberation Front, di stanza a Seattle) e il motivo della loro caccia ad Ellie è ancora ignoto.

I nuovi leak, prontamente rimossi sia su Youtube che sui principali canali social, mostrano nuove sezioni di gameplay e soprattutto frammenti di video che mostrano importanti rivelazioni su Dina, Joel ed Ellie.

Vi consigliamo quindi di stare attenti ed evitarli il più possibile, malgrado la forte tentazione, per non rovinarvi la sorpresa e l’esperienza autentica di gioco che solo The Last of Us Part II può offrire.

Vi ricordiamo che The Last of Us Part II è stato rimandato a data da destinarsi a causa delle complicazioni della pandemia COVID-19 che ha messo in ginocchio l’economia globale. Sony e Naughty Dog non hanno ancora parlato di una eventuale nuova data di lancio e non ci resta, quindi, che aspettare notizie ufficiali.

Qui, tutti i nostri articoli.

Seguiteci su Facebook e Instagram!

Back to top button