Dopo il successo di Mattoni, The Night Skinny pubblica la versione strumentale in vinile Mattoni X Ray, in uscita il 24 gennaio

Non bastava aver prodotto uno dei migliori album del 2019 (e assolutamente anche del decennio), aver ricevuto il disco d’oro ed essere stato in grado di riunire alcuni dei più grandi nomi della scena hip-hop/trap italiana. The Night Skinny ha deciso di stampare in vinile la versione strumentale di Mattoni con il titolo di Mattoni X Ray per Island Records / Universal Music.

the night skinny mattoni vinile strumentale
La copertina di Mattoni X Ray, la versione strumentale in vinile dell’album Mattoni di The Night Skinny (Photo credits: www.amazon.it)

Mattoni è il quarto album in studio di The Night Skinny (all’anagrafe Luca Pace), pubblicato il 13 settembre 2019 per Island Records / Universal Music. Come ha dichiarato lo stesso artista sul suo profilo Instagram, il disco rappresenta il sequel del precedente Pezzi, uscito due anni prima, che lo aveva consacrato definitivamente tra i produttori italiani di maggiore successo, e segna il suo esordio con una major.

L’album comprende 16 tracce dai beat duri e ruvidi sia hip-hop che trap e affianca ben 26 protagonisti del rap game italiano, tra maestri della vecchia scuola e giovani promesse della nuova generazione.
Nell’ordine: Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Rkomi, Luchè, Ernia, Quentin40, Tedua, Lazza, Ketama126, Side Baby, Speranza, Shiva, Franco126, Izi, Jake La Furia, Taxi B, Madame, Vale Lambo, Lele Blade, CoCo, Geolier, Chadia Rodriguez e Achille Lauro.

the night skinny mattoni
La copertina dell’album Mattoni di The Night Skinny (Photo credits: www.open.spotify.com)

Il vinile strumentale

Mattoni è riuscito a immortalare la realtà musicale odierna tra passato, presente e futuro in un prodotto trasversale per suoni e voci, ottenendo perciò un enorme successo non solo grazie agli artisti coinvolti, ma anche grazie alle basi strumentali.

Infatti già negli scorsi mesi molti fan hanno iniziato a caricare su YouTube riproduzioni strumentali delle tracce prodotte in maniera autonoma. Finchè a gennaio lo stesso Night Skinny ha deciso di pubblicare un vinile contenente tutte le tracce strumentali di Mattoni. Una scelta piuttosto coraggiosa in un mercato dominato dallo streaming, ma che rispecchia sempre di più anche l’importanza della figura del producer.

Inoltre sul suo profilo Instagram Night Skinny ha mostrato in anteprima le foto del disco, composto da un vinile trasparente e una copertina nera raffigurante un’immagine dello scheletro a raggi X. Dopodichè ha lanciato anche un invito agli appassionati: scegliere una base, farci sopra un freestyle e mandarglielo in email.

© RIPRODUZIONE RISERVATA