Sport

The Rock torna in WWE per affrontare Roman Reigns?

Sarebbe un match a cinque stelle tra i due samoani imparentati. Da una parte l’uomo che attraverso il wrestling ha scritto la propria storia di attore diventando uno dei più amati di Hollywood, dall’altra il cugino che ha raccolto l’eredità del People’s Champion scalando la gerarchia della WWE diventando il campione indiscusso della Federazione di Stamford. L’attore The Rock, dopo aver recentemente interpretato l’eroe della DC Black Adam, è impegnato nelle riprese del film natalizio Red One e dopo potrebbe dedicarsi alla sua nuova apparizione sul ring. In questo lasso di tempo libero dal cinema, il californiano potrebbe prestarsi a un match contro Roman Reigns. La suggestione è bella e possibile, in teoria, ma qualcuno proprio non ci crede.

The Rock pronto all’apparizione nel ring di WWE? Ric Flair stronca la suggestione

Un parere davvero autorevolissimo sulla suggestione di vedere impattare all’interno del ring, magari a WrestleMania, l’ormai attore The Rock e il campione del mondo indiscusso Roman Reigns è arrivato dall’ex pluricampione del mondo Ric Flair. Il Nature Boy durante il podcast “To Be The Man” ha rivelato che non crede che il californiano voglia apparire per incassare una sconfitta, anche se in gioco c’è la carriera del cugino:

Non credo che The Rock possa tornare. Non credo che ritornerebbe per fare un favore a Roman, con tutto il rispetto per lui. Perché dovrebbe perdere se poi il giorno seguente torna alla sua solita carriera da attore. Non credo abbia intenzione di apparire per rimediare una sconfitta. Non vedo alcun motivo per far si che ciò accada. Inoltre, non farebbe bene alla WWE far vincere The Rock perché non sarebbe più un wrestler a tempo pieno. Quindi se dovesse tornare The Rock sarebbe fantastico, anche se non credo, ma altrimenti penso che dovrebbe essere Cody Rhodes a battere Roman“.

(Credit foto – Youtube)

Seguici su Google News

Back to top button