9.9 C
Roma
Aprile 19, 2021, lunedì

“The Tomorrow War”, a luglio su Prime Video il colossal con Chris Pratt

- Advertisement -

Dopo averne acquisito i diritti per la cifra stratosferica di 200 milioni di dollari, Amazon Studios ha ora annunciato la data di uscita di “The Tomorrow War”, diretto da Chris McKay (“LEGO Batman – Il film”, qui al debutto alla regia in un film con attori in carne ed ossa) e con Chris Pratt (“Guardiani della Galassia”) nel ruolo da protagonista. Il colossal d’azione fantascientifico vedrà la luce sulla piattaforma stream di Prime Video il 2 luglio di quest’anno, in contemporanea in oltre 240 territori.

La trama vede il mondo sotto shock quando un gruppo di viaggiatori del tempo giunge dall’anno 2051 con un messaggio di vitale importanza: trent’anni più tardi l’umanità è sull’orlo della sconfitta in una guerra contro una specie aliena. La sola possibilità di sopravvivenza per la razza umana è inviare nel futuro soldati e civili dell’epoca presente perché si uniscano alla lotta. Fra le reclute vi è il professore di liceo e padre di famiglia Dan Forester (Pratt). Determinato a salvare il pianeta per la figlia, Dan unisce le proprie forze a quelle di una brillante scienziata (Yvonne Strahovski, in tv con “The Handmaid’s Tale”) e il padre da cui si era allontanato (J.K. Simmons, “Whiplash”) nella disperata impresa di riscrivere il destino del mondo.

Le parole del regista

Come tanti progetti la cui distribuzione era inizialmente prevista nelle sale, la strada di “The Tomorrow War” non è stata resa semplice dalla pandemia tuttora in atto e dalla conseguente chiusura dei cinema. Basti pensare che il film, prodotto da Paramount Pictures, era inizialmente programmato per un’uscita a ridosso di Natale dell’anno scorso. “‘The Tomorrow War’ sarà un evento globale che sorprenderà e divertirà i nostri clienti in tutto il mondo”, ha dichiarato Jennifer Salke, direttrice di Amazon Studios. “Il regista Chris McKay ha creato questo film d’evasione di fantascienza ricco di azione che terrà il pubblico incollato alla sedia, e toccherà le corde del loro cuore con la storia del rapporto fra padre e figlia”.

Alle sue parole fa eco McKay, che dice: “Sono così fiero del cast e della troupe che hanno lavorato in circostanze difficili per dare vita ad un film di fantascienza d’azione unico e originale… qualcosa di sempre più raro. Osservare questo team di attori e artigiani miscelare senza alcuno sforzo azione, horror, commedia e dramma è un sogno divenuto realtà per me… e spero potrà emozionare il pubblico quest’estate”.

Sergio Rosi

Seguici su

Facebook

Metropolitan Magazine

Instragram

Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -