Finalmente disponibile in streaming la musica dell’inimitabile Lucio Battisti in una playlist dal nome “This is Lucio Battisti”

This is Lucio Battisti ” è il nome di una innovazione tanta attesa quanto amato era il cantautore di cui parliamo. Colui che ha scritto la storia italiana e che tutt’oggi è parte essenziale della discografia trasmessa Lucio Battisti è finalmente on-line.

This is Lucio Battisti, arriva finalmente la playlist online con tutta la discografia mogoliana dell'artista di Poggio Bustone - immagine web
Lucio Battisti – immagine web

Per anni sulle piattaforme più utilizzate dagli amanti della musica come Spotify, itunes o Apple Music, non era possibile ascoltare i brani dell’artista e ciò alla quale si riusciva al massimo ad arrivare erano cover di differenti cantautori ma nulla di originale.

Oggi finalmente, il 29 settembre , esce su tutte le piattaforme di musica on-line il repertorio di Lucio Battisti. La data scelta per il grande evento non è casuale, seduto in quel caffè io non pensavo a te...” è l’inizio infatti del brano “29 settembre“, il primo di una lunga seria di successi della coppia Battisti-Mogol.

La canzone uscì nel 1967 e a distanza di 52 anni torna a segnare una svolta. Battisti disponibile in streaming e download. Il repertorio non è ancora completo ma sono già presenti i dodici album storici firmati dall’insostituibile duo BattistiMogol. Saranno disponibili su Deezer, Apple Music, Amazon Music, Tim Music, Spotify e altri.

Lo annuncia Sony Music aggiungendo “Ci duole precisare che il repertorio discografico relativo al periodo della collaborazione di Battisti con Panella risulta ancora non disponibile”.

In un epoca dove il digitale occupa un posto di rilievo nella quotidianità delle persone, questa era proprio l’innovazione che il pubblico attendeva: rendere uno dei maggiori cantanti della storia italiana non più invisibile. Un sogno divenuto realtà!

Seguici sul nostro canale Facebook!

© RIPRODUZIONE RISERVATA