Gossip e Tv

Tony Sperandeo, il dramma della morte della moglie Rita Barbanera: “Si è suicidata gettandosi dal balcone, soffriva di depressione”

Tony Sperandeo, con la moglie Rita Barbanera il matrimonio nel 1989: dalla loro unione sono arrivati i figli Priscilla e Tony Junior. L’attore siciliano sarà tra gli ospiti di “Oggi E’ Un Altro Giorno” a partire dalle 14:00 su Raiuno.

Il volto di “Cosa Inutile” personaggio interpretato nella serie Netflix “Incastrati” che ha per protagonisti Ficarra e Picone, ha incontrato Rita Barbanera sul set di Mery Per Sempre, pellicola di Marco Risi. Poco tempo dopo, il matrimonio e la nascita dei due figli. Marito e moglie hanno recitato insieme nel film del 1992 La Discesa Di Aclà A Fioristella. La vita della coppia sembrava procedere a gonfie vele quando nel 2001 Sperandeo conquistava il David di Donatello come Miglior Attore Non Protagonista per il ruolo di Gaetano Badalamenti nel lungometraggio I Cento Passi di Marco Tullio Giordana: in quell’occasione Rita Barbanera appariva felice al fianco del marito al momento della proclamazione.

Tony Sperandeo, la vittoria del David e la morte della moglie

Due settimane dopo, la tragedia : la donna si getta dal balcone della sua abitazione palermitana. Viene trasportata d’urgenza in ospedale dove muore dopo tre ore di coma. Appresa la notizia, l’attore che stava girando la serie Il Sequestro Soffiantini con Michele Placido, era stato colto da un malore. Sembrava che la moglie soffrisse di depressione.

Durante un intervento alla trasmissione “C’è Tempo Per” aveva dichiarato sul fatale episodio:

“No, non ne parliamo. Nella vita ci sono alti e bassi. Dei momenti duri non ne voglio parlare. Sì, ho avuto una brutta disgrazia, con i miei figli ci eravamo allontanati ma ora andiamo d’amore e d’accordo. Ho la fortuna di avere una compagna come Barbara. Ho superato quella brutta disgrazia. Certo, se uno ci pensa… Sono disgrazie che purtroppo accadono. Il tempo cammina, inesorabile, non si ferma mai, bisogna imparare a parlare il suo stesso linguaggio, se ti fermi a pensare vai fuori tempo. Non voglio essere un uomo fuori tempo, lo sono stato”.

Seguici su

Facebook, Instagram

Back to top button