15 C
Roma
Aprile 15, 2021, giovedì

Trident con Sato e Viscaal nel primo round della F2 in Bahrain

- Advertisement -

Il team italiano Trident correrà con Marino Sato e Bent Viscaal nel weekend d’apertura della Formula 2 sul circuito di Sakhir. Il giapponese resterà per tutta la stagione, mentre l’olandese svolgerà un impegno temporaneo in attesa di sapere le prossime mosse della squadra. La scelta non sorprende più di tanto, considerando che Trident non può permettersi di restare a guardare nel 2021. L’obiettivo primario infatti è quello di riprendersi dalla scorsa stagione, quasi del tutto in difesa.

Trident Sato Viscaal, una coppia a tempo

Il 21enne di Tokyo parteciperà alla sua seconda stagione completa in Formula 2 con la scuderia italica, dopo aver dato una buona impressione grazie ai progressi compiuti nel 2020. Il pilota giapponese infatti ha conquistato l’ottavo posto al Mugello e si è avvicinato alla Top 10 in più occasioni. Sato ha esordito nella categoria durante il finale della stagione 2019, lo stesso anno in cui è riuscito ad ottenere il titolo di Euroformula Open con 9 vittorie, 11 podi, 6 pole position e 5 giri più veloci. Marino inoltre ha gareggiato anche nel Campionato Europeo di Formula 3 e nel Campionato Italiano di Formula 4, ottenendo una vittoria. Piazzamenti del genere gli sono dunque valsi la riconferma.

Trident Sato Viscaal
Marino Sato davanti a Callum Ilott, GP UK 2020 – Photo Credit: Formula 2 Twitter

Viscaal invece farà il suo debutto in F2 con Trident nel round di apertura della stagione in Bahrain. L’olandese, che guiderà per la squadra pure nei test pre-stagionali, arriva nella serie propedeutica alla Formula 1 dopo una stagione vincente in F3. Tra i suoi risultati più importanti, dobbiamo ricordare il secondo posto all’Euroformula Open Championship 2018 con 1 vittoria, 12 podi e 4 pole. L’olandese ha corso anche nel campionato spagnolo di Formula 4 2017, finendo terzo con 5 vittorie e 12 podi.

Mettendo da parte le rispettive carriere, in parte accomunate dalla partecipazione ad un medesimo campionato, Sato e Viscaal non avranno molto altro da condividere. Nemmeno il tempo di competere durante un’intera stagione. L’olandese però dovrà svolgere un ruolo davvero delicato nei Pre Season Test, con l’obiettivo di comunicare al team gli eventuali punti deboli della vettura.

Spazio alle dichiarazioni

Qui sotto vi lasciamo le parole ufficiali di Marino Sato, Bent Viscaal e Giacomo Ricci, Team Manager di Trident.

“Non vedo l’ora di continuare il mio viaggio assieme al team. Abbiamo affrontato una stagione molto difficile lo scorso anno, ma siamo migliorati gara dopo gara. Devo ringraziare tutti coloro che sono coinvolti nel far sì che ciò possa accadere”. Marino Sato

Trident Sato Viscaal
Viscaal di fronte al logo del team Trident – Photo Credit: Bent Viscaal Twitter

“Non vedo l’ora di fare il mio debutto in F2. Sarò in pista per i test collettivi pre-stagionali tra solo due settimane e ne sono davvero entusiasta. Abbiamo svolto un ottimo lavoro di preparazione. Sono consapevole del valore di Trident da un po ‘di tempo ed è finalmente arrivato il momento di lavorare insieme. Sono certo che otterremo ottimi risultati”. Bent Viscaal

Trident Sato Viscaal
Giacomo Ricci, Team Manager Trident, insieme all’ex conoscenza Giuliano Alesi – Photo Credit: Trident Facebook

“Trident è molto soddisfatta nell’annunciare che Bent Viscaal farà il suo debutto in Formula 2 […] nel round di apertura della stagione a Sakhir. Abbiamo avuto Bent con noi per un giorno di test lo scorso dicembre in Bahrain, e abbiamo avuto la possibilità di apprezzare più volte le sue doti velocistiche. Ricordiamo infatti la vittoria che ha strappato (ai danni, ndr) del nostro pilota Zendeli lo scorso luglio a Silverstone in Formula 3. Siamo convinti di poter raggiungere grandi risultati insieme, e gli forniremo il nostro miglior supporto per aiutarlo a trovare il feeling con la nostra famiglia il più rapidamente possibile “. Giacomo Ricci

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il primo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

📷 INSTAGRAM:https://www.instagram.com/motors.mmi/
📹 YOUTUBE:https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
🐦 TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
🎙 SPOTIFY:https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
📱 PAGINA FACEBOOK:https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
📰 NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Giacomo Lago

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Giacomo Lago
Fin da bambino amo tutto ciò che abbia un motore, che siano due o quattro ruote. Mi ritengo un tifoso patriottico: lo sport viene prima di tutto, ma Valentino Rossi e la Ferrari sono nel mio cuore.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -