Sport

Trish Stratus – la storia della pioniera

Imporsi in un mondo come quello del pro wrestling è molto difficile per una donna, ma Trish Stratus ce l’ha fatta. Lei è una delle donne che più ha lasciato il segno in WWE.

Il debutto

Trish ha iniziato la sua carriera come modella dopo aver lasciato gli studi. Il debutto in WWF avvenne nel 2000, come manager dei T&A. A Backlash subì una powerbomb su un tavolo per mano dei Dudley Boyz. Il primo match avvenne pochi mesi dopo: un six man tag team match, proprio contro Bubba Ray e D-von accompagnati da Lita. Da qui in poi la rivalità tra Trish e Lita sarà una costante nella divisione femminile.

La relazione con Vince

Trish Stratus - la storia della pioniera
Trish e Vince – fonte WWE

Come spesso accadeva alle dive della federazione, anche Trish è stata coinvolta in storyline a sfondo “sessuale”. Nel 2001 infatti dovette interpretare l’amante di Vince MacMahon. Venne sconfitta dalla figlia del capo, Stephanie e dopo subì anche il tradimento dello stesso Vince, che la costrinse a spogliarsi nel ring e ad abbaiare. Questo feud si concluse a Wrestelmania XVII con Trish Stratus che schiaffeggia Vince, diventando l’idolo del pubblico.

Il primo titolo del mondo

Trish Stratus - la storia della pioniera
Trish Stratus – fonte dailystar

Alle Sourvivor Series del 2001 Trish divenne per la prima volta in carriera World Women’s Championship. E subito dopo riuscì addirittura a diventare campionessa Hardcore, una cintura appartenente alla divisione maschile.

Trish Stratus e Chris Jericho

Nel 2003 venne inserita in una storyline con Chris Jericho e Christian. Trish Stratus era corteggiata da Y2J e Lita da Christian, ma origliando un discorso tra i due lottatori scopre che si tratta di una scommessa fatta in cui vincerà chi riuscirà prima a sedurre la partner. Nasce così un tag team match in cui le due donne affrontano i due uomini. Lo scontro fu vinto da Jericho e Christian, ma la relazione tra Y2J e Trish continuò finché la diva lo tradì proprio per l’amico compiendo quindi un turn heel.

Lo storico main event

Nel 2004 proprio Chris Jericho, general manager per una notte, obbligò Trish Stratus a difendere il titolo nel main event di Raw contro Lita. Fu la prima volta nella storia che il main event di uno show WWE veniva combattuto da lottatrici. Nello stesso anno, purtroppo, Trish iniziò ad avere seri problemi alla schiena a causa di un infortunio subito da un big splash di Viscera.

Il ritiro di Trish Stratus

Nel 2006 Trish Stratus annunciò il ritiro, una decisione clamorosa che sconvolse i fan. Le motivazioni che spinsero la lottatrice a chiudere la propria carriera dopo appena 6 anni furono di natura personale, Trish stessa ha dichiarato di aver abbandonato la WWE per poter vivere con serenità il matrimonio con il suo storico fidanzato dai tempi del liceo. I ritmi che la federazione di Stamford impone ai propri atleti non sono conciliabili con la vita familiare. L’ultimo match lo disputò a Toronto, la sua città, dove divenne campionessa mondiale per la settima volta, un record. Il match si concluse con la sharpshooter, un omaggio a Bret Hart.

Trish Stratus nella Hall Of Fame

Trish Stratus - la storia della pioniera
Trish Stratus Hall of Fame – fonte WWE

Dopo sporadiche apparizioni nel mondo WWE fatte dal 2009, Trish Stratus è stata introdotta nella prestigiosa Hall Of Fame nel 2013. Vedendo riconosciuta la sua importanza per tutta la categoria femminile, è stata consacrata come leggenda. Ed ha avuto l’onore di introdurre la sua storica rivale Lita, migliore amica nella realtà, nella stessa Hall Of Fame (2014).

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia : https://www.facebook.com/metropolitamagazineitalia

Pagina Facebook Metropolitan Wrestling : https://www.facebook.com/wrestlingmetropolitan

Twitter Metropolitan Magazine Italia : https://wwww.twitter.com/MMagazineItalia

Back to top button