MovieNerd

“Tutti in scena”: (ri)scoprilo su Disney Plus

Disney Plus contiene una grande quantità di contenuti e spesso è difficile decidere che cosa guardare. Dai classici ai Pixar, da Marvel a Star Wars ci sono film e serie TV per tutti i gusti. Sono qui per farvi (ri)scoprire qualche contenuto meno popolare che potreste aver voglia di (ri)vedere. Oggi parliamo di Tutti in scena.

Il consiglio di oggi riguarda un corto del 2018 davvero imperdibile e perfetto per festeggiare il compleanno di Topolino che sarà il 18 novembre. Tutti in scena è uscito in occasione del 90° compleanno dell’iconica mascotte di casa Disney e in pochi minuti mescola l’animazione del passato con quella del presente. Ha debuttato al cinema accompagnando il classico Frozen, si tratta del primo corto cinematografico con Topolino dal 1995.

Tutti in scena: trama e info

Il corto si apre riprendendo lo stile vintage dei primi lavori di Walt Disney: disegno tradizionale e in bianco e nero. Non è solamente l’aspetto a ricalcare i primi corti, ma anche l’umorismo slapstick è ben presente. La vicenda è piuttosto semplice: Topolino, Minni e altri amici passano un pomeriggio spensierati, ma poi arriva Gambadilegno a disturbarli. Nel cercare di seminarlo, i personaggi scopriranno una nuova dimensione ed è lì che il vecchio stile a mano si fonderà con la grafica 3D moderna.

"Tutti in scena" una scena dal corto.
© youtube

Lauren MacMullan ha ideato e diretto il corto, diventando la prima donna a dirigere da sola un film d’animazione Disney. Per riprodurre al meglio lo stile del 1928 sono stati aggiunti filtri e sfocature ai disegni. Invece, per la parte moderna, sono stati realizzati nuovi modelli fedeli al design dei personaggi in bianco e nero. La voce di Topolino è quella di Walt Disney, infatti il team si è impegnato nel recuperare registrazioni d’archivio e le ha poi assemblate per formare i dialoghi.

Simile a: Mickey Mouse – Il concerto bandistico (1935), Mickey Mouse – Lo specchio magico (1936), Paperman (2012)
Voto pubblico: 83/100 (Rotten Tomatoes)
Genere: animazione, commedia
Durata: 6 minuti
Canzoni: SI
Premi: 1 vittoria, 2 nomination

La mia brevissima recensione

Tutti in scena è un corto veramente piacevole, capace di portare lo spettatore indietro nel tempo risultando comunque moderno. In un batter d’occhio, lo stile fa un salto di 90 anni in avanti, potrebbe sembrare brusco, ma risulta tutto molto naturale. Con questo genere di corti è chiaro che non serve domandarsi né il perché né il come, ma piuttosto rimanere piacevolmente sorpresi dalla fantasia che non conosce limiti.

Tutti i personaggi in una scena del corto.
© letterboxd

Tutti in scena su Disney Plus

Puoi vedere Tutti in scena su Disney Plus, ma hai bisogno di un abbonamento (ecco il link per farlo). Dalla home del sito, troverai questo film nella sezione “Disney”, ma la funzione “cerca” è sicuramente il modo più veloce per trovarlo. Buona visione!

Nella scorsa puntata puntata abbiamo (ri)scoperto: Koda fratello orso.

Seguici sui social:
Facebook
Instagram

Elisa Scaglia

Back to top button