Formula 2

UNI-Virtuosi: nel 2021 sarà di nuovo corsa al titolo?

UNI-Virtuosi si sta preparando alla stagione 2021. Il team britannico ha chiuso il campionato 2020 di F2 al secondo posto. Una lotta durata fino alla fine con Prema che nell’ultimo round in Bahrain ha messo le mani sul titolo coronante la vincitrice tra le undici squadre partecipanti. Al momento mancherebbe il nome del pilota che affiancherà Felipe Drugovic nella prossima stagione, ma con l’ingaggio del brasiliano e un’altra guida di buon livello avranno la possibilità di sigillare il primo posto assoluto?

A un passo dal titolo di F2 nel 2020

La stagione 2020 di F2 ha visto trionfare Prema con Mick Schumacher, campione assoluto, e Robert Shwartzman che è già stato riconfermato alla guida anche per il 2021. Dietro al team italiano si è posizionata subito UNI-Virtuosi, sempre lì con il fiato sul collo fino alla fine dei giochi, specialmente grazie ai notevoli risultati ottenuti da Callum Ilott, protagonista del duello in pista con il giovane tedesco per aggiudicarsi il titolo piloti. Guanyu Zhou, che ha gareggiato accanto al 22enne britannico per tutta la durata del campionato, ha sigillato la sua unica vittoria stagionale in occasione della Sprint Race a Sochi, circuito testimone del terribile incidente (fortunatamente senza conseguenze) avvenuto tra Ghiotto e Aitken.

Guanyu Zhou Sochi
Guanyu Zhou a Sochi – Photo Credit: Formula 2 Twitter

Alle porte del finale di stagione disputatosi in Bahrain, il giovane pilota cinese, sapendo che ormai aveva ben poche speranze di inserirsi nella lotta tra il compagno di squadra e Schumacher, aveva intravisto uno spiraglio di luce per poter vincere il titolo a squadre. Una speranza ancora viva la sua e quella di tutto il team: la matematica, unica certezza, non aveva ancora dato la propria sentenza.

Quali sono le prospettive di UNI Virtuosi per il campionato 2021

Attualmente tutto è fermo in attesa dei primi test e del primo appuntamento che avranno luogo entrambi in Bahrain a marzo (salvo modifiche del calendario). Oltre a ciò, ci sarebbe anche da dire che tutto tace. Infatti, UNI-Virtuosi al momento si trova con una sola guida confermata in squadra: parliamo naturalmente di Felipe Drugovich. Il giovane pilota brasiliano ha avuto i riflettori puntati addosso proprio a Sakhir, in cui ha vinto la sua prima Feature Race della stagione. Sempre sullo stesso tracciato ha concluso il campionato 2020 con un podio nel secondo e ultimo weekend in Bahrain, dei risultati che gli hanno consegnato un posto nella top ten finale.

Felipe Drugovich F2 UNI-Virtuosi 2021
Felipe Drugovich – Photo Credit: UNI-Virtuosi Website

Durante i test post-season svolti a Sakhir, il team britannico si è presentato in pista, oltre che con Drugovich, con Guanyu Zhou nelle prime due giornate, mentre per il terzo e ultimo giorno Clément Novalak ha preso il posto del 21enne cinese. Su chi ricadrà la scelta di UNI-Virtuosi per il 2021? Zhou sarà confermato nuovamente al volante?

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Maria Iuliano

Back to top button