12.7 C
Roma
Aprile 21, 2021, mercoledì

Valentino, sfila la nuova collezione FW21

- Advertisement -

Nell’ultimo giorno della Milano Fashion Week, sfila la nuova collezione di Valentino. Il progetto di questa sfilata, è un insieme di collaborazioni. Infatti lo stilista Pierpaolo Piccioli, si era avvalso delle parole di Bernardine Evaristo, per la campagna Collezione Milano della Maison. Le parole si uniscono alle inedite foto di Liz Johnson Arthur, in un volume esclusivo edito Rizzoli, chiamato appunto “Collezione Milano“. Il ritorno di Valentino, nella capitale italiana della moda, viene quindi ulteriormente omaggiato dopo lo scorso settembre, con questa collezione denominata “Act Collection“.

In passerella emozioni e parole

Valentino, presenta una linea che vuole omaggiare il mondo della cultura, regalando agli spettatori un viaggio tra il romanticismo e la sensualità. Il flusso di parole e pensieri, sono i protagonisti del fashion show. Libertà è la parola chiave. Libertà di pensieri e di emozioni. Questo flusso di emozioni e sensazioni, si traduce negli abiti della collezione. Le linee sono quelle tipiche della maison Valentino: pulite, essenziali ed eleganti. Senza tempo, sfilano in passerella minidress con cappe; maglioni dalla trama a rete, traforati. Il contrasto è tutto sul black&white.

photo credits: chiarabonacquisti per metropolitan magazine
photo credits: chiarabonacquisti per metropolitan magazine

Il classico si sdrammatizza con borchie rock ed anfibi fino al ginocchio, piume e ricami in trasparenza si uniscono alle luci di paillettes, tono su tono. Valentino propone sulle borse, ampie fibie dal monogramma della maison. Inoltre sono sempre presenti le borchie piramidali dorate. Questo elemento, che Pierpaolo Piccioli ha studiato per il marchio Valentino anni fa, si veste di un nuovo design. Le applicazioni dorate presenti sia sulle scarpe che sulle borse della nuova linea, si fanno più grandi e meno concentrate. Lasciano così spazio al pellame conciato di emergere nell’insieme, proposto in nuance intense del bianco e del nero.

photo credits: chiarabonacquisti per metropolitan magazine
photo credits: chiarabonacquisti per metropolitan magazine

Valentino, sfilata in un Teatro

Cornice della sfilata di Valentino, non a caso, è un importante e celebre luogo di cultura: Il Piccolo Teatro di Milano. Il mondo dello spettacolo, del cinema e dei teatri, sta vivendo ormai da un anno, disagi e gravi perdite. La chiusura di questi luoghi di cultura, non ha lasciato indifferente la maison Valentino. Che per questo sceglie il Piccolo di Milano, per accendere finalmente le luci del palcoscenico. Infondo il mondo della moda come quello dello spettacolo, hanno un minimo comune denominatore: l’arte. Valentino presenta con “Valentino Act Collection“, una linea romantica, che tramuta le emozioni in parole.

photo credits: chiara bonacquisti per metropolitan magazine

Rapisce l’atmosfera creata nella cornice teatrale, in cui si svolge il fashion show. Gli abiti sono così enfatizzati dal contesto che li circonda, con la speranza che molto presto quella platea possa tornare a riempirsi di pubblico. La leggerezza e i colori intensi dei modelli che sfilano, suggeriscono un eleganza senza tempo. Eleganza che continua da decenni a portare una sola firma, Valentino.

a cura di Chiara Bonacquisti

Seguici su:

Facebook

Metropolitan Arts & Lifestyle

Instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -