Gossip e Tv

Vanessa Incontrada: la foto in bikini su Nuovo scatena le polemiche

Vanessa Incontrada è da sempre paladina contro il body shaming, l’assurda e crudele abitudine con cui si prendono in giro e si insultano gli altri per il proprio aspetto fisico. La “colpa” dell’attrice e conduttrice è quella di aver preso peso durante gli anni, cosa che non è piaciuta ai criticoni da social.

Ecco che allora Vanessa ha cominciato una battaglia, dapprima personale e poi collettiva, volta a combattere questo spiacevole fenomeno. L’obiettivo è quello di aiutare le persone ad accettarsi per come sono.

La copertina di Nuovo non rende giustizia a Vanessa Incontrada: il web è in rivolta

Proprio per questo la foto comparsa sulla copertina del settimanale Nuovo non rende giustizia alla bella spagnola. Anzi, sembra proprio un colpo basso. Vanessa, in bikini, vi è infatti ritratta in una posa naturale che non mette in risalto le sue forme, bensì la fa quasi apparire sciatta. È un vero e proprio “scatto rubato” a un momento in cui la Incontrada si rilassava in spiaggia con la famiglia.

Per fortuna, stavolta, il web ha mostrato solidarietà: tantissimi infatti i commenti che condannano lo scatto, considerandolo di cattivo gusto. C’è addirittura chi sostiene che l’attrice sia stata volutamente immortalata in una posa che non le rendeva giustizia, per alimentare il body shaming nei suoi confronti.

Se così dovesse essere, non solo il giornalismo italiano avrebbe raggiunto il fondo, ma anche la dignità e il rispetto umani. È un bene che i fan di Vanessa si siano schierati in sua difesa; sarebbe il caso, tuttavia, che tutti tenessimo questo comportamento più spesso.

Ph: Giovanni DeSandre

Chiara Cozzi

Adv

Chiara Cozzi

Laureata due volte in cinema, amante dell'horror in ogni sua forma e della cronaca nera, femminista incazzata™. Ma ho anche dei difetti.

Related Articles

Back to top button