Venom 2: nuovo (piccolo) rinvio da parte della Sony

Foto dell'autore

Di Andrea Bagazzini

I rinvii nel mondo del cinema non si fermano. In particolare, nell’ambito dei cinecomic, sono molti i film che vengono ripetutamente posticipati: Black Widow, Shang-Ci e la Leggenda dei Dieci Anelli, Morbius, The Eternals, The Batman e via dicendo. Purtroppo la pandemia COVID-19 ha messo in ginocchio cinema e produzioni cinematografiche rendendo obbligatori questi rinvii. La Sony, a differenza di Warner Bros. e della Marvel, non ha una piattaforma streaming a cui appoggiarsi come HBO Max o Disney+ ed ha deciso quindi di mantenere i sui film in esclusiva cinematografica. Costretta, di conseguenza, a dei posticipi più lunghi, incluso l’atteso Venom 2.

Venom 2: tra critiche, accoglienza del pubblico e posticipi

Venom nel film. Credits: web

Il primo Venom, nonostante l’accoglienza negativa della critica, incassò ben 855 milioni di dollari al box-office mondiale e venne accolto in maniera molto positiva dal pubblico.
Grazie a questo Sony decise di accelerare lo sviluppo di un sequel, intitolato Venom: Let There be Carnage, diretto da Andy Serkis.
Inizialmente previsto per il 2020, il film venne rinviato a Giugno 2021 per poi essere posticipato nuovamente al 14 settembre di quest’anno.
Niente paura perché questa volta il posticipo (speriamo definitivo) è di una sola settimana: Venom 2 uscirà in tutte le sale il 24 settembre 2021.

Spider-man: No Way Home è ancora atteso per il 17 Dicembre: nonostante il rinvio, Venom 2 rimane ancora saldamente prima di quella data. Che sia un segnale per qualche collegamento tra i due film? Non ci rimane che pazientare e scoprilo in sala. Non vediamo l’ora!


E voi vedrete al cinema Venom 2? Lo aspettate con ansia? Fatecelo sapere nei commenti Instagram e Facebook!

Andrea Bagazzini