Calcio

Inter: Vidal in arrivo, ma il mercato è fermo

Il mercato è ufficialmente cominciato qualche giorno fa, ma le trattative e le operazioni delle big sono già da tempo sotto gli occhi tutti. L’Inter, dopo aver trattenuto a costo zero Sanchez, riscattato Sensi e chiuso per Hakimi, sembra un po’ ferma sul mercato. Non sono per adesso previste grandi operazioni in entrata, considerando le difficoltà economica del club nerazzurro. Per adesso sono in fase conclusiva le trattative che porteranno Kolarov e Vidal alla corte di Conte: acquisti low cost, in attesa di monetizzare dalle cessioni.

Capitolo cessioni: tre titolari in partenza

È il Corriere dello Sport a riportare la notizia di tre tesserati nerazzurri pronti a lasciare Milano in questa sessione di calciomercato. Secondo il quotidiano Piero Ausilio avrebbe infatti avuto disposizioni dall’alto per la cessione di tre calciatori. Il primo è Antonio Candreva, poche volte fuori dagli undici titolari in questa stagione, ma con meno possibilità il prossimo anno per l’arrivo di Hakimi. Discorso simile per Vecino, che ha tanto mercato anche in Inghilterra, e Godin, seguito dal Rennes in Ligue One.

Vidal e Kolarov in arrivo, Kantè più lontano?

Con l’affare Kolarov pressoché definito (acquisto a titolo definitivo per due milioni di euro), l’Inter pensa al centrocampo. Dopo aver rinunciato a Tonali, i nerazzurri vogliono accontentare Conte nel reparto che più ha sofferto nel corso di quest’anno. L’arrivo di Vidal sembra ormai cosa fatta, con il cileno che attende solo di svincolarsi dal Barcellona per raggiungere il suo ex allenatore. Koeman ha infatti tagliato fuori sia l’ex Bayern che Luis Suarez (nel mirino della Juventus): le indiscrezioni riportate da ESPN suggeriscono che lo stesso tecnico olandese abbia fatto svolgere lavoro differenziato ai due calciatori.

Il sogno e l’obiettivo di Antonio Conte è però un altro: N’golo Kanté. Il centrocampista francese, attualmente in forza al Chelsea, è, a detta del mister, l’innesto perfetto per la mediana nerazzurra. Il suo arrivo è legato però alle cessioni: solo con l’addio di un big (Skriniar o Brozovic) potrebbe avviarsi la trattativa. L’addio di Lautaro, in direzione blaugrana, sembra essere ormai sfumato: TMW riporta la notizia dell’arrivo di Depay in Catalogna.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button