La Savino Del Bene Scandicci non sbaglia all’esordio di Champions League, l’ambita competizione europea di volley; in appena 24 ore le ragazze di coach Barbolini battono in entrambe le partite le avversarie del Tent Obrenovac passando così il primo turno preliminare.

Scandicci volley champions league
Savino Del Bene Scandicci – Photo Credit: Savino Del Bene Volley Scandicci Official Facebook Account

Volley, Scandicci: i risultati di Champions League

Martedì 22 e mercoledì 23 settembre la Savino Del Bene ha affrontato sul taraflex casalingo la formazione del Tent Obrenovac; due partite nel giro di 24 ore, tanta fatica e un leggero calo delle prestazioni, ma Scandicci non fallisce l’obiettivo vincendo entrambi i match 3-0.

Gara di andata: Savino Del Bene Scandicci-Tent Obrenovac 3-0 (25-14; 25-21; 25-17)
Gara di ritorno: Tent Obrenovac-Savino Del Bene Scandicci 0-3 (23-25; 17-25; 14-25)

Nella gara di andata coach Barbolini schiera anche le seconde linee, a dimostrazione di una quasi certezza sul risultato finale. Per le padrone di casa molto bene le prestazioni di Markovic (15), Drewniok (16) e Bosetti (10); mentre per il Tent, nella prima sfida si distinguono Caric (13), Lazic (7), Djurovic e Cvetkovic (entrambe con 6 punti). La gara di ritorno è praticamente una fotocopia del match del giorno precedente; coach Barbolini fa girare la ragazze in campo ma il risultato è sempre lo stesso.

Scandicci volley champions league
Savino Del Bene Scandicci – Photo Credit: Savino Del Bene Volley Scandicci Official Facebook Account

La vittoria arriva con un po’ di fatica in più, soprattutto a livello fisico vista la vicinanza tra le due sfide; aggiudicatasi i primi due set, Scandicci si rilassa certa ormai del passaggio di turno matematico. Il Tent prova comunque a chiudere la sua avventura in Europa tenendo alto l’onore e lottando fino a fine match. Tra le linee di Scandicci molto bene Stysiak (27), Courtney (7), Popovic e Bosetti (6); per il Tent invece buone le giocate di Cvetkovic (5), Caric e Laric (10).

Le dichiarazioni di coach Barbolini

In attesa di scoprire il prossimo avversario, l’attenzione della Savino Del Bene Scandicci potrà focalizzarsi interamente sul campionato; le ragazze sono chiamate a ripetere il successo ottenuto alla prima giornata, magari con un po’ meno fatica. Alle spalle e sulle gambe infatti hanno i cinque set giocati nella partita vinta contro Bergamo e le due di Champions League; per la seconda giornata al PalaScandicci è attesa la Bartoccini Fortinfissi Perugia. Queste invece le dichiarazioni di coach Barbolini, pubblicate nel comunicato della società, in seguito all’ottima prestazione delle sue ragazze:

“Il primo gradino è superato anche abbastanza bene. È difficile giocare in due giorni consecutivi e ci sta che ci sia un po’ di calo di ritmo. Dopo il primo set, che loro (Tent Obrenovac, ndr) hanno giocato bene, siamo riusciti a prendere un po’ le misure. Il prossimo turno sarà molto più difficile, attendiamo di vedere chi si qualificherà”.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

© RIPRODUZIONE RISERVATA