Politica

Von der Leyen sul gas: ”La Russia potrebbe decidere di interrompere le forniture. Prossimo inverno più impegnativo”

Ursula Von der Leyen ritorna sulla questione gas. La Russia potrebbe tagliare, completamente, le forniture di gas; ”La prossima stagione invernale sarà ancora più impegnativa di questa”. Queste le parole della Presidente della Commissione riferendosi all’inverno 2023-24.

Ursula Von der Leyen sul gas: il prossimo inverno sarà ancora più impegnativo

Von der Leyen gas
ilmanifesto.it

Lo ha detto la presidente della Commissione Ursula von der Leyen sulla questione gas parlando di tre principali ostacoli:

”La Russia potrebbe decidere di interrompere completamente le sue forniture di gas all’Europa. La capacità globale di gnl non crescerà abbastanza velocemente per colmare questa lacuna. La crescita in Asia potrebbe assorbire la maggior parte di questo gnl aggiuntivo. A causa di questi fattori, la prossima estate l’Europa potrebbe trovarsi a corto di circa 30 miliardi di metri cubi di gas per riempire i nostri stoccaggi”.

La presidente aggiunge:

“La portata della crisi energetica richiede un senso di urgenza e di lungimiranza strategica. Abbiamo fatto più progressi di quanto pensassimo fosse possibile. Dall’inizio della guerra, Putin ha tagliato l’80% delle esportazioni di gas in Europa. In soli otto mesi, siamo riusciti a sostituirne la maggior parte. Per esempio, abbiamo più che raddoppiato le nostre importazioni di gnl dagli Stati Uniti. Dai 22 miliardi di metri cubi dell’anno scorso, siamo passati ai 48 miliardi di metri cubi di quest’anno”.

Queste le parole di Von der Leyen in un intervento all’Eurocamera.

Seguici su Google News

Back to top button