Cinema

Warner Bros presenta il nuovo logo per il centenario

Adv

Warner Bros, uno degli Studios simbolo del cinema e dell’animazione di Hollywood celebra quest’anno il suo centenario. Per l’occasione lo studio cinematografico presenta un nuovo logo ritornando al suo passato e all’iconica WB Water Tower. In programma dal 4 aprile numerose attività per festeggiare l’anniversario.

Warner Bros, una storia di narrazioni che compie cento anni

Warner Bros è sempre uno degli studi cinematografici simbolo di Hollywood, che rimane nelle menti di moltissimi per le sue più famose produzioni, come Harry Potter, Friends, i Looney Toons o Hanna&Barbera. Lo Studios che ha fatto sognare molti di noi è stato fondato inizialmente da Harry, Albert, Sam e Jack Warner nel 1918, per poi ufficializzarsi definitivamente sotto l’etichetta di Warner Brothers Entertainment il 4 aprile del 1923.

Proprio il prossimo 4 aprile perciò gli Studios compiranno 100 anni esatti dalla loro nascita. Una data importante che la Warner Bros ha deciso di iniziare a festeggiare in anticipo rivelando a tutti gli appassionati il nuovo logo. Si tratta di un logo che celebra la grande storia dello studio e ritorna nel suo passato mettendo in primo piano l’emblematica WB Water Tower che rimane impressa nell’immaginario di molti. Il titolo del nuovo marchio è “100 years of storytelling” e sottolinea il grande impegno portato avanti da WB durante gli anni per regalare grandi emozioni nei suoi spettatori.

Le iniziative del centenario e le parole del CEO

Oltre al nuovo look del logo, la Warner Bros ha annunciato una serie di emozionanti iniziative per festeggiare la ricorrenza che inizieranno il prossimo 4 aprile e si continueranno nell’arco di tutto il 2023. Lo studio ha annunciato non solo contenuti speciali dei loro successi, ma anche prodotti commemorativi dei loro 100 anni di storia ed eventi dal vivo.

Il CEO degli Studios, Ann Sarnoff, si dichiara fiero di questo raggiungimento e aggiunge:

“Nel corso della storia della Warner Bros., i suoi film e programmi TV sono stati riconosciuti come standard aureo nella narrazione, ed era importante per noi sottolineare il fatto che raccontare storie che muovono il mondo è al centro di tutto ciò che facciamo”.

Camilla Tecchio

Segui tutte le nostre NEWS

Related Articles

Back to top button