Tennis

William “Bill” Larned: in memoria di un grande

Il 30 dicembre 1872 nasce nel New Jersey William Larned, meglio noto alle cronache sportive come “Bill” Larned. Il tennista statunitense è destinato a diventare una stella del tennis americano, costituendo un pilastro per le competizioni di Coppa Davis e conquistando sette titoli degli Us Open.

Us National Men’s Singles Championship

Larned compete diversi decenni prima dell’avvento dell’era Open nel tennis: non solo alcune regole sono diverse, ma anche le superfici di gioco variano. In questo periodo storico l’Us Open si articola come torneo nazionale su erba a Newport, nello stato del Rhode Island. Diversamente dai giorni nostri, dagli anni Ottanta dell’Ottocento fino al 1911, nell’Us National Men’s Singles Championship è previsto il Challenge Round: il vincitore dell’edizione precedente aspetta lo sfidante in finale.

Bill Larned vince il suo primo titolo americano solo nel 1901, all’età relativamente avanzata di vent’otto anni. In effetti, il tennista di Summit ha un talento che in età giovanile indirizza in diversi sport, ma quando si concentra sul tennis i risultati non tardano ad arrivare. Al primo titolo, infatti, segue immediatamente il secondo nel 1902. Nel 1903 Larned cerca di replicarsi, ma viene sconfitto in finale dal primo vincitore non americano della storia del torneo: Hugh Lawrence Doherty. Dal 1907 al 1911 Bill vince il torneo statunitense per cinque volte di fila, stabilendo di diritto il record di tennista con più vittorie agli Us Open, a pari merito con Richard Sears e Bill Tilden. Inoltre, si deve sottolineare che Larned ha trentotto anni quando si aggiudica l’ultimo titolo del 1911!

Larned in Davis Cup

William Larned partecipa alla competizione di Coppa Davis sette volte come tennista del team americano, poi come allenatore. In qualità di giocatore contribuisce notevolmente a conquistare la vittoria statunitense della coppa a squadre nel 1902 e a raggiungere diverse finali. Dopo aver militato nella guerra ispano-americana a Cuba, Larned inizia a soffrire di artrite reumatoide e si ritira dal tennis nel 1911. Il grande tennista americano si suicida nel 1926, a causa di una depressione indotta dall’acuirsi della malattia. Per i record stabiliti e per l’impatto sul tennis americano, Bill Larned è stato giustamente inserito nella Tennis Hall of Fame nel 1956.

Credit Foto

Back to top button