Willy il Coyote protagonista in nuovo film Warner

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Willy il Coyote, famelico cacciatore, sfigato per eccellenza ritorna in un film ibrido animazione e live-action.

Acquistando un prodotto su Amazon è giocoforza in conto un possibile errore di consegna, dovuto al danneggiamento del pacco o del prodotto stesso o a qualsivoglia disagio relativo a difetti e imprevisti. La popolare piattaforma per espiare lamentele e improperi ha apportato il sistema di reso che permette all’acquirente di restituire la merce e di venire rimborsato nel caso sfortuito degli avvenimenti di cui sopra. Se a seguito di ricorrenti ordini il problema dovesse persistere allora il reso non basta a risarcire il malcontento. Willy il Coyote che per settant’anni è impegnato nella strenua caccia del violaceo volatile Beep Beep non si può dire certamente soddisfatto del materiale bellico utilizzato per l’impresa fornito dalla rinomata ditta ACME. E da questo regolamento di conti che nasce il nuovo lungometraggio Warner Bros che vede protagonista il canide nasuto.

Willy il coyote precipita nel classico burrone a causa di Beep Beep foto dal web. Willy il Coyote
Willy il Coyote precipita nel classico burrone a causa di Beep Beep foto dal web

Si intitolerà “Coyote vs ACME” il lungometraggio ibrido tra cartoon e live-action in cui Willy il Coyote ormai deluso e affranto per i miserabili risultati della sua pluridecennale caccia decide di affrontare la vera responsabile della sua disfatta la belligerante ditta ACME meditando vendetta e approntando una feroce azione legale. La sceneggiatura è firmata Jon & Josh Silberman e la regia sarà affidata a Dave Green fautore di “Tartarughe Ninja: fuori dall’ombra”. Il film che si appoggia al personaggio più comico della saga, keatoniano, di matrice slapstick catastrofica dimostra già dalla premessa la presenza di un’ironia in linea con la saga a cartoni animati instancabile passione di grandi e piccini.

Willy il Coyote sopra uno dei suoi marchingegni foto dal web. Willy il Coyote
Willy il Coyote sopra uno dei suoi marchingegni foto dal web

In attesa di “Coyote vs ACME” attendiamo l’uscita per il duemilaventi del secondo “Space Jam” che riunirà le vecchie glorie Warner alla stella Nba Lebron James. La meraviglia Looney Toones è il potere di farci tornare bambini e la mediazione cinematografica è il giusto mezzo per avverare la magia.