GamesMetroNerd

Xbox Series X: i giochi più attesi del 2021

Indietro non si può più tornare. Gli errori fatti da Microsoft nella scorsa generazione di console sono palesi e chiari a tutti. A partire dalle scelte comunicative fino alla evidente assenza di esclusive first party degne di nota, la casa di Redmond non è stata all’altezza della concorrenza e ne ha pagato a caro prezzo le conseguenze. Nonostante ciò i progetti del 2021 per Xbox Series X sembrano più che validi e gli errori compiuti in passato paiono ormai lontani ricordi. Già l’anno appena trascorso ci aveva fatto intendere una sostanziale inversione di rotta da parte di Microsoft, con risultati e frutti che impiegheranno del tempo a farsi vedere. 

Il 2020 di Microsoft

Innanzitutto il 2020 è stato un anno molto importante per gli utenti Microsoft. L’inversione di rotta sopra citata è stata concreta e sotto gli occhi di tutti, grazie a tantissimi sforzi fatti per la propria community. Primo fra tutti senza ombra di dubbio è il potenziamento di un servizio già di per sé ottimo come Game Pass. Gli utenti PC e Xbox si sono visti inserire una valanga di giochi, molti dei quali tripla A, nel servizio. Con una manciata di euro al mese inoltre Game Pass Ultimate consente a tutti di entrare in questo immenso ecosistema che sembra dettare il futuro del gaming. 

Ricordiamo che attualmente la libreria Game Pass include titoli come Resident Evil 7, The Witcher 3: Wild Hunt, Monster Hunter World, Final Fantasy XV e molti molti altri che presi singolarmente costano più del doppio dell’intero abbonamento al servizio. In più è veramente eccezionale il fatto che i titoli first party saranno inclusi nella libreria Game Pass al lancio. In sostanza, pagando un abbonamento mensile avremo tutti questi titoli scaricabili senza sganciare un euro in più. 

La ciliegina sulla torta è stata però l’acquisizione da parte di Microsoft del gruppo ZeniMax, con una miriade di studi affiliati pronti a produrre esclusive per Xbox Series X e PC. Bethesda, IdSoftware, Arkane Studios e tanti altri sono adesso alle dipendenze del colosso di Redmond. Saranno esclusive? Ancora questo non lo sappiamo ma di sicuro, dopo aver sborsato quasi 8 miliardi di dollari, Microsoft vorrà farli fruttare. 

I titoli attesi nel 2021 su Xbox Series X

Vediamo adesso su quali titoli potranno mettere le mani i possessori di Xbox Series X durante questo 2021.

The Medium

Interessante avventura horror sviluppata da Bloober Team, The Medium ci mette nei panni di Marianne, una medium appunto, che indaga in luoghi cupi ed oscuri su entità nascoste. La protagonista sarà in grado di vivere due realtà: da un lato il mondo reale, quello della Polonia degli anni 90 post-comunista, dall’altro il mondo spiritico. Il tutto vedrà sessioni di gameplay in split-screen in cui il giocatore controllerà Marianne contemporaneamente nei due mondi. Con The Medium, Bloober Team, già autore di Layers of Fear e Blair Witch, intende fare il salto di qualità, ispirandosi apertamente alla saga di Silent Hill, con un thriller psicologico/horror che è previsto per il 28 gennaio. Ricordiamo inoltre che il titolo sarà presente al lancio su Game Pass. 

HYPE: 80%

The Medium. Xbox Series X
The Medium. Photo Credit: web

Flight Simulator

Il gestionale/simulatore di guida aerea per eccellenza già uscito su PC. Il titolo ha già stupito tutti per la sua qualità grafica e per la vastità del mondo di gioco, oltre che per le solite meccaniche iper realistiche. Sarà un’impresa ardua trasporre tutto a portata di joypad, proprio per la natura complessa del gioco. Siamo fiduciosi però, perché sicuramente l’hardware di Series X consente agli sviluppatori molta più libertà e potenza. Il gioco include 37 mila aeroporti, 2 milioni di città e oltre 1,5 miliardi di edifici, montagne e tanto altro. Il realismo impressionante è garantito dalle foto satellitari e da un motore di gioco solido e fluido. Sarà inoltre presente una quantità smisurata di aerei e jet che potranno volare giorno e notte grazie al meteo dinamico. Atteso per l’estate 2021, Flight Simulator entra di diritto in questa lista visto anche che la critica ha già accolto la versione PC con voti stellari. 

HYPE: 80%

Flight Simulator Xbox Series X
Flight Simulator. Photo Credit: web

S.T.A.L.K.E.R. 2

Dopo molti anni dall’uscita del primo capitolo, Microsoft svecchia la sua line up di esclusive rispolverando un brand che aveva appassionato e divertito milioni di giocatori. Alle prese con un mondo post-nucleare e con l’ambientazione suggestiva di Chernobyl, il protagonista sarà chiamato ad esplorare la desolazione ed a sopravvivere a creature di ogni sorta. Gli sviluppatori garantiscono che S.T.A.L.K.E.R. 2 sarà uno degli open world più vasti di sempre. Il motore di gioco, mostrato per la prima volta in un breve trailer qualche giorno fa, sembra puntare sul realismo e sulla resa di ambienti oscuri ed inquietanti. La qualità pare impressionante, speriamo che le aspettative non vengano deluse, in quanto il titolo potrebbe rilanciare non di poco la qualità delle esclusive di Series X.

HYPE: 90%

STALKER 2 Xbox Series X
S.T.A.L.K.E.R. 2. Photo Credit: web

Resident Evil Village

Ambientato diversi anni dopo la fine del settimo capitolo, Village propone un look del tutto nuovo per la serie. Il villaggio che fa da sfondo alle vicende infatti rimanda in parte alle atmosfere delle campagne francesi di Resident Evil 4, ma gli interni degli edifici ed i personaggi che lo popolano sono del tutto originali. Abbiamo una comunità misteriosa e mostri che rimandano al tema della licantropia. Sebbene si sappia abbastanza poco sulla trama, sappiamo che il protagonista sarà ancora una volta Ethan e grazie ad un susseguirsi di eventi farà il suo ritorno anche Chris Redfield. Il nuovo corso intrapreso dalla saga di Capcom pare convincente, dunque questo ottavo capitolo farà la gioia dei fan ed il motore grafico troverà in Series X il massimo della sua brillantezza. 

HYPE: 85%

Resident Evil 8
Resident Evil: Village. Photo Credit: web

Halo Infinite

Dopo la sciagurata presentazione della scorsa estate, 343 Games ha ritenuto opportuno rinviare quello che doveva essere il titolo di lancio d’eccellenza della console Microsoft. Il gameplay mostrato all’evento Xbox ha fatto storcere il naso a fan e critica, mettendo in evidenza la poca cura posta in determinati aspetti grafici, imperdonabile se contiamo di trovarci su console di next-gen. Il pop-up di alcuni elementi, la resa delle animazioni ed una ambientazione piuttosto scarna sono bastati a costringere gli sviluppatori a prendersi qualche tempo in più e rimandare il titolo all’autunno 2021. Visto il precedente di Cyberpunk 2077 ci sentiamo di dire che è stata una scelta più che opportuna, visto anche che il ritorno di Master Chief è atteso in grande stile. Rimane il fatto che Halo è una delle saghe più seguite e più amate, dunque il nuovo capitolo è sicuramente tra i più attesi del 2021. 

HYPE: 95%

Halo Infinite Xbox Series X
Halo Infinite. Photo Credit: web

Senua’s Saga: Hellblade 2

I ragazzi di Ninja Theory fanno tesoro dell’esperienza acquisita con il primo capitolo della saga e si lanciano in un’impresa non da poco. Hellblade 2 dovrà limare tutti quegli aspetti un po’ macchinosi e scarni che caratterizzavano il primo capitolo e rinfrescare una formula di gameplay fin troppo lineare e semplicistica. Senua’s Sacrifice fu un vero e proprio capolavoro sotto il profilo narrativo quindi ci si aspetta molto anche su questo versante. Da quanto visto nell’unico trailer pubblicato finora, Hellblade 2 sembra andare in una direzione più cupa e macabra, puntando su un realismo disarmante e convincente. La povera Senua sembra adesso rinvigorita e molto determinata, vedremo come i risvolti della trama ci faranno conoscere altri aspetti di una delle protagoniste più apprezzate della scorsa generazione, che sono valse il Game Award di miglior attrice a Melina Juergens

HYPE: 100%

Hellblade 2 Xbox Series X
Hellblade 2. Photo Credit: web

Seguici su Facebook e Instagram!

Back to top button