Formula 1

Yuki Tsunoda rinnova con AlphaTauri per un’altra stagione

Era una notizia nell’aria da qualche giorno ed adesso è finalmente giunta l’ufficialità: Yuki Tsunoda rinnova il suo contratto con AlphaTauri per la stagione di Formula 1 che verrà. Nel 2023, quindi, il giapponese sarà ancora alla guida della vettura satellite della Red Bull. Il corridore del Sol Levante, undici punti conquistati attualmente in questo Mondiale, si è guadagnato la conferma mostrando grandi passi in avanti rispetto allo scorso anno.

Mercato piloti: Yuki Tsunoda rinnova con AlphaTauri

Yuki Tsunoda (Motorsport.com Turkiye)
Yuki Tsunoda (Motorsport.com Turkiye)

Ecco le parole del giovane pilota giapponese dopo l’ufficializzazione del rinnovo contrattuale per un’altra stagione con la vettura satellite della Red Bull:

Voglio ringraziare enormemente Red Bull, Honda e Scuderia AlphaTauri per aver continuato a darmi l’opportunità di guidare in F1. Essendomi trasferito in Italia l’anno scorso, per essere più vicino alla fabbrica, mi sento davvero parte della squadra e sono felice di poter continuare a correre con loro nel 2023. Ovviamente la nostra stagione 2022 non è ancora finita e stiamo ancora spingendo al massimo nella battaglia a centrocampo, quindi sono completamente concentrato sul finirlo in alto e poi non vediamo l’ora che arrivi il prossimo anno“.

La soddisfazione è giunta anche da Franz Tost, team principal di AlphaTauri:

Come abbiamo visto da quando si è unito a noi l’anno scorso, Yuki è un pilota di grande talento ed è migliorato molto in questa stagione. Il ritmo che ha mostrato di recente è una chiara prova di una curva di apprendimento ripida, che dimostra che merita un posto in F1, e mi aspetto ancora da lui ottimi risultati nelle ultime sei gare del 2022. Come dico sempre, un pilota ha bisogno di almeno tre anni per fare i conti con la Formula 1, quindi sono contento che gli sia stato dato il tempo di mostrare tutto il suo potenziale. Inoltre, è una testimonianza del Dr. Marko e del suo programma piloti che siamo in grado di far emergere questi giovani talenti dalle categorie junior e svilupparli. Vorrei unirmi a Yuki nel ringraziare Red Bull e AlphaTauri, così come Honda, per il loro continuo supporto e per avergli permesso di rimanere con noi per un altro anno“.

(Photo Credit: Alpha Tauri Official Twitter Account)

Seguici su Google News

Back to top button