Il Bologna irrompe sul calciomercato. La compagine rossoblu guidata da Sinisa Mihajlovic pensa al futuro ed alla squadra che verrà cercando di alzare ulteriormente l’asticella. Walter Sabatini è impegnatissimo ed il suo lavoro ha prodotto tre trattative molto calde. Gli emiliani, nelle ultimissime ore di mercato, si sono avvicinati sensibilmente alle prestazione sportive di Lorenzo De Silvestri, terzino del Torino. Oltre al fedelissimo del tecnico serbo, i “Felsinei” si sono tuffati sulle tracce di Miha Zajc ed Eder.

Zajc idea del Bologna (Credit: Getty Images)
Zajc idea del Bologna (Credit: Getty Images)

De Silvestri ad un passo, Zajc ed Eder gli obiettivi

Tre colpi di calciomercato per continuare a migliorare sotto all’attenta giuda tecnica di Sinisa Mihajlovic. Il Bologna vuole crescere ulteriormente e, per farlo, dovrà passare dalle forche caudine delle trattative. Il primo passo, difficile, è resistere alle tante big che si stanno interessando ai gioielli messi in vetrina (vedi Riccardo Orsolini e Takehiro Tomiyasu) per poi gettarsi negli acquisti.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, i rossoblu sarebbero molto vicini a prelevare Lorenzo De Silvestri dal Torino. Le parti sarebbero vicinissime per la felicità di Sinisa Mihajolovic: l’esterno cresciuto nella Lazio è stato allenato dal serbo ai tempi di Fiorentina, Sampdoria e proprio durante la parentesi granata. Dopo aver (quasi) sistemato la questione con i piemontesi, il Bologna sta pensando ad altri due innesti.

Secondo calciomercato.com, infatti, i rossoblu sarebbero molto interessati a Miha Zajc, calciatore ex Empoli di ventisei anni attualmente al Fenerbahçe. Su di lui ci sarebbe l’interesse anche di Benevento ed Hellas Verona. Anche l’attacco sarà puntellato: non si placano le voci sul possibile ritorno in Serie A di Eder. Il Bologna ci pensa con insistenza.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA