Metropolitan Today

16 luglio 1935: viene installato il primo parchimetro

Il 16 luglio 1935 viene installato il primo parchimetro a moneta al mondo, a Oklahoma City. Il dispositivo funzionava all’incirca come quelli odierni e si attivava con cinque centesimi. A Carl C. Magee si deve l’invenzione e la conseguente installazione del primo parchimetro a moneta.

Installazione del primo parchimetro: è il 16 Luglio 1935

Parchimetri Oklahoma, Ph: https://www.autoblog.it
Credits: www.autoblog.it

Magee era impiegato a Oklahoma City presso la Commissione per il traffico della Camera di commercio cittadina e venne incaricato di ovviare al problema della mancanza di parcheggi nel centro della città. Il problema era costituito dai cosiddetti uomini d’affari che, lasciando l’auto parcheggiata per tutto il giorno lungo la strada, rendevano impossibile la sosta ad altre vetture. Da qui l’idea di far pagare la sosta.

Il dispositivo aveva una lancetta che, dopo aver inserito le monete, si sposta da un estremo all’altro definendo un periodo di sosta pagato, in genere compreso tra i quindici minuti e l’ora. Quando la lancetta torna al punto di partenza, scade il tempo di sosta.

L’invenzione di Magee fece guadagnare alla città diverso denaro, oltre che fama e fortuna al suo inventore, che nel 1936 aprì una fabbrica di parchimetri. Oggi, solo negli Stati Uniti, si contano più di cinque milioni di questi dispositivi.

Joelle Cotza

Seguici su: Google News

Back to top button