PaperNerd

7 Crimini la truffa: la nuova graphic novel tunué a metà tra crime e legal drama

Cosa ne pensate di un progetto basato sui crimini che unisca la conoscenza del diritto al puro intrattenimento? Un progetto che riesce ad intrattenere ed allo stesso tempo farci capire l’importanza della legge nella nostra società? Ovviamente non potreste che pensarne bene e magari avete già voglia di leggere un fumetto cosi. Niente paura allora, perché 7 Crimini è proprio questo e anche di più!

7 Crimini la truffa, edito da Tunué in uscita il 30 Settembre è una graphic novel, che mi ha impressionato parecchio. Non solo perché la storia coinvolge ed è interessante, ma anche per il progetto in sé, che senza ombra di dubbio è la cosa che più mi ha convinto. L’idea di Katja Centomo e Emanuele Sciaretta è quella di farvi esplorare il mondo del diritto e della legge, attraverso 7 graphic novel che a loro volta esploreranno 7 crimini tra i più comuni del nostro sistema legale: la violenza, l’estorsione, il furto, la truffa, l’associazione a delinquere, il rapimento e l’omicidio. Il progetto è sicuramente ambizioso e gli autori hanno tutta l’intenzione di trovare un’equilibrio tra l’intrattenimento e lo sviscerare ogni singolo aspetto legale di ogni crimine. Il primo crimine di cui ci parlano, come si evince facilmente dal titolo, è la truffa. Saranno riusciti nel loro intento? Continuate a leggere per scoprirlo!

7 crimini
Photo Credits: Tunué

7 Crimini la truffa: un cast d’autori di tutto rispetto!

Ad avere l’idea di 7 crimini è stato il team di scrittori composto da Katja Centomo e Emanuele Sciaretta. Katja è una sceneggiatrice parecchio affermata; oltre ad avere scritto libri per la Einaudi e la creatrice di Monster Allergy, edito proprio da tunué. Emanuele invece è un’avvocato specializzato nel diritto d’autore ed amante del fumetto. Insieme hanno subito capito il potenziale del progetto, cosi come hanno spiegato durante l’evento organizzato da tunué che si è tenuto online, alla quale ho avuto l’onore di partecipare. In questa occasione erano presenti anche i 2 disegnatori di questo primo volume: Daniele Caluri e Marco Caselli (che disegna solo il primo episodio). Quello Che si è capito subito sentendo parlare gli autori, è la profonda passione con la quale stanno affrontando questa sfida. Una passione che li ha portati a curare in maniera maniacale ogni aspetto della storia, rendendola allo stesso tempo scorrevole e istruttiva.

7 Crimini: Greta Milton, una giovane truffatrice

La storia, come già detto in precedenza, sarà per ogni volume diversa. Ci sarà però un personaggio che unirà tutti i volumi: Il Giudice Massimo D’Ettori. Lui sarà la trama orizzontale di questi racconti, assumerà il ruolo di narratore e ci porterà alla scoperta del lato più buio dell’animo umano. Come dicevamo in precedenza, il primo caso di cui ci parlerà è la truffa. Le vicende che verrano narrate saranno quelle di Greta Milton, una giovane truffatrice che cerca di organizzare, insieme al suo complice Giorgio, il classico colpo grosso! Ovvero la truffa che vale più di ogni altra. La preda perfetta in questa caso viene trovata da Giorgio, che individua un ragazzo facilmente “abbordabile”. Greta non ha difficoltà a raggirarlo, facendolo cadere nella trappola orchestrata dai 2 truffatori. Ma è davvero cosi tutto facile? Riusciranno Greta e Giorgio a completare il loro piano? Ovviamente non aggiungerò altro, per non rovinarvi la lettura, però posso dirvi che alla fine nulla è quello che sembra, e aspettatevi delle sorprese!

In conclusione

7 Crimini è un progetto molto ambizioso, che mira ad unire l’intrattenimento derivato da una storia con ottimi ritmi e molto scorrevole, ad una cultura legale che in pochi altri prodotti riuscirete a trovare. La cosa che più mi ha colpito è che ci riesce alla grandissima, e non era certamente una cosa semplice. Il mio consiglio e di prendere questo primo volume dedicato alla truffa e di non farvi scappare gli altri. Perché se il buongiorno si vede dal mattino, siamo di fronte ad un prodotto che non dovreste farvi scappare nella sua interezza!

Continuate a seguirci sui social di Facebook e Instagram!

Giacomo Variante (mino860)

Adv

Related Articles

Back to top button