Cinema

Addio a Jack Ging, il generale cattivo Fulbright di “A-Team”

È morto a 90 anni l’attore Jack Ging: a darne l’annuncio è stata la moglie Apache, che ha riferito a The Hollywood Reporter che l’uomo se ne è andato per cause naturali nella casa di La Quinta, in California.

Jack Ging, la carriera del generale Fulbright di A-Team

jack ging © repubblica
Jack Ging © La Repubblica

Ging era celebre per aver interpretato il generale cattivo Harlan “Bull” Fulbright nella serie A-Team, ruolo che lo aveva reso iconico e indimenticabile in tutto il mondo, soprattutto tra gli appassionati cult. La sua carriera era però ricca di collaborazioni, tra cui quelle con Clint Eastwood: al suo fianco, infatti, a cavallo tra gli anni ’60 e ’70, aveva recitato in Impiccalo più alto, Brivido nella notte e Lo straniero senza nome.

La sua carriera, fatta perlopiù di ruoli secondari, aveva raggiunto l’apice soprattutto negli anni ’60, in cui non sono mancate le parti da protagonista – seppur più rare. Tra queste ricordiamo l’interesse amoroso di Diane Baker in Desiderio nella polvere, il soldato-eroe di Sniper’s Ridge e lo psichiatra clinico Paul Graham nella serie medical Undicesima ora.

Sempre in televisione, aveva recitato anche in serie come Bonanza, Autostop per il cielo e la celebre La casa nella prateria.

Chiara Cozzi

Seguici su Google News

Chiara Cozzi

Critica cinematografica per passione, scrittrice per vocazione.
Back to top button