MetroNerd

Alita l’Angelo della Battaglia torna al Cinema?

James Cameron, produttore di Alita L’angelo della Battaglia, ha confermato che il film tornerà nelle sale questo mese.

Confermata la notizia da James Cameron: Alita L’Angelo della Battaglia tornerà nei cinema questo mese. Il film è stato rilasciato nel 2019 e ha incassato ben 404 milioni di dollari a livello globale, nonchè 85 milioni di dollari a livello nazionale negli USA. Il tutto con un budget di 170 milioni di dollari. Il film ha ricevuto una calorosa risposta da parte di critici e fan.

Alita l’angelo della Battaglia: qualche informazione

Il Film è un adattamento del manga intitolato Battle Angel Alita. Il manga è incentrato su Alita, una cyborg che viene rianimata da uno scienziato ma non riesce a ricordare il suo passato. Di conseguenza, userà tutte le sue energie per riempire gli spazi mancanti della sua memoria. Investigando Alita cercherà di riscoprire chi è veramente. Il tutto mentre incontra un’ampia varietà di personaggi, dai più raccapriccianti ai futuri alleati. Il film, diretto da Robert Rodriguez e co-scritto e prodotto da Cameron, è interpretato da Rosa Salazar, Christoph Waltz, Jennifer Connelly, Mahershala Ali, Ed Skrein, Jackie Earle Haley e Keean Johnson.

Per ora, mentre i fan continuano ad aspettare di sentire notizie su un possibile seguito del film, James Cameron ha rivelato che potranno rivedere il film originale nelle sale molto presto.

Nelle sale Americane, ma anche in quelle italiane?

In un nuovo tweet di James Cameron, il regista ha rivelato la notizia: si potrà vedere il film al cinema alla fine di questo mese. Nel suo tweet, Cameron afferma:

“Siamo con te #AlitaArmy – Alita tornerà sul grande schermo il 30 ottobre”

Non sappiamo ancora se la rivelazione di cui abbiamo avuto notizia è riservata solo al pubblico Americano o se potrà essere condivisa anche nel nostro paese. Speriamo di ricevere presto notizie. Noi comunque saremo qui per aggiornarvi!

Infonerd è anche su Facebook e Instagram

Adv
Adv

Maria Paola Pizzonia

Studentessa di Sociologia Politica alla Sapienza di Roma e Fumettista per la Scuola Romana del Fumetto. Ha conseguito l'attestato di Scrittura alla Scuola di Narrativa e Saggistica Omero di Roma. Ha partecipato fino al 2016 agli Studi Pirandelliani di Agrigento. Ha lavorato con Live Social by Radio Capital. Assistente di redazione per Pagine Edizioni. Scrive anche per Chiasmo Magazine, Mangiatori di Cervello, Octonet. Redattrice di Metrò per Cinema, Attualità&Politica, Infonerd. Ha lavorato al progetto BRAVE GIRLS di cui si occupa attualmente.
Adv
Back to top button