SBK

Alvaro Bautista, il 2023 in Superbike e la voglia di MotoGP

Una grande annata in Superbike per Alvaro Bautista e una stagione letteralmente da incorniciare per la Ducati che ha trionfato sia in MotoGP che in SBK portando lo spagnolo e Francesco Bagnaia in cima alla classifica dei piloti. Proprio il corridore iberico, che quest’anno piazzerà il numero uno sulla sua moto, si sarebbe aperto alla possibilità di provare il bolide della classe regina.

Le parole di Alvaro Bautista di Ducati

Alvaro Bautista, il 2023 in Superbike e la voglia di MotoGP
(Credit foto – pagina Facebook Ducati)

Aspettiamo di vedere se mi fanno fare un test con la MotoGP, perché sembra una moto divertente – ha confessato in un’intervista rilasciata ad AS –. Se avrò buone sensazioni, avanzerò il mio secondo desiderio: ottenere una wild card. Ma prima di tutto provare la moto, fare qualche giro, sentire quella sensazione di potenza, i freni in carbonio, la stabilità. Soprattutto ora che mi sento un pilota più completo, con più esperienza, più consapevole di quello che voglio. Ritiro? Non l’ho mai preso in considerazione, nemmeno nei momenti più bui. Negli anni con la Honda in Superbike, per esempio, sentivo comunque che stavo migliorando, crescendo. Adesso sto vivendo un momento molto bello, e sono concentrato a pensare giorno per giorno. Ho rinnovato con Ducati anche per il 2023, e voglio continuare così. Sto vivendo il momento migliore della mia carriera, dal punto di vista fisico e mentale. Mi diverto molto perché ho un’età per la quale so cosa voglio fare e per cosa posso lottare“.

Seguici su Google News

Back to top button