Musica

Amadeus annuncia il superospite Checco Zalone al festival di Sanremo

Adv

Checco Zalone superospite a Sanremo: è il colpo messo a segno dal festival, al via il 1 febbraio. A quanto si apprende, l’attore pugliese, da tempo nella wishlist del direttore artistico e conduttore Amadeus, sarà all’Ariston in una delle cinque serate. 

Recordman di incassi del cinema italiano con un bottino superiore ai 200 milioni di euro raccolti con i suoi film (Cado dalle nubi, Che bella giornata, Sole a catinelle, Quo vado? e Tolo Tolo), Zalone era sembrato molto vicino a Sanremo già nel 2019, quando aveva però smentito la sua presenza (“Non ho il coraggio di andare all’Ariston, è un palco difficilissimo”), anche perché – aveva spiegato – in procinto di partire per il Kenya, dove avrebbe girato Tolo Tolo (atteso domani in prima tv su Canale 5).

Nei suoi sketch la partecipazione al festival è una sorta di tormentone, tra il sogno dell’Ariston (con tanto di telefonata a Pippo Baudo) e sonore bocciature da parte di inflessibili commissioni artistiche. 

“Checco Zalone superospite a Sanremo: è il colpo messo a segno dal festival, al via il 1 febbraio. A quanto si apprende, l’attore pugliese, da tempo nella wishlist del direttore artistico e conduttore Amadeus, sarà all’Ariston in una delle cinque serate”.
La conferma è arrivata anche dallo stesso conduttore che ha pubblicato il video insieme al regista pugliese sulla sua pagina Instagram. I due scherzano sulla presenza di Checco Zalone al Festival: “Checco, stavolta ci vieni a Sanremo?”, chiede Amadeus. “Tu hai finito di pagare il mutuo? Hai comprato una casa a tua figlia? Perché dopo non lavorerai più”, scherza Zalone

Related Articles

Back to top button