Videogames

Animal Crossing New Horizons: la Killer App di Nintendo Switch in Europa

Adv

Semmai si sentisse il bisogno di ribadirlo, Animal Crossing New Horizons un anno dopo si conferma una delle killer app, se non LA killer app, di Nintendo Switch. Gli utenti che hanno scelto di trascorrere parte del loro tempo nel fantastico e immacolato macroverso contenuto nelle isole in-game sono sempre di più, tanto in Giappone, quanto in Europa e negli USA.

Animal Crossing Killer App, il comunicato stampa

Vi ripostiamo al riguardo i dati registrati e comunicati da Nintendo, tramite un corposo comunicato stampa:

A un anno dal suo lancio su Nintendo Switch, Animal Crossing: New Horizons è diventato il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa.

Dalla sua uscita il 20 marzo 2020, oltre 7 milioni di copie del gioco sono state vendute in tutto il continente*. Più di un terzo degli oltre 20 milioni di possessori di Nintendo Switch in Europa ha iniziato la propria vacanza su un’isola deserta in Animal Crossing: New Horizons; e il numero dei giocatori continua ad aumentare.

A un anno dal suo lancio su Nintendo Switch, Animal Crossing: New Horizons è diventato il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa, con oltre 7 milioni di copie in tutto il continente.

Stephan Bole, presidente di Nintendo of Europe, ha così commentato il successo del titolo: “Siamo veramente grati che Animal Crossing: New Horizons sia stato accolto favorevolmente da così tanti giocatori in tutta Europa. Animal Crossing è un franchise popolare in Europa ormai da tempo; e la sua continua crescita è dovuta all’amore dei nostri fan per questa serie così unica”.

Animal Crossing Killer App

Animal Crossing Killer App, in attesa di aggiornamenti futuri

Nonostante il successo travolgente, Animal Crossing New Horizons non sembra intenzionato ad arrestare la sua corsa; confermando con sempre maggior veemenza la sua natura da Killer App dell’ibrida Nintendo.

“In Animal Crossing: New Horizons per Nintendo Switch, i giocatori iniziano una nuova vita su un’isola deserta; vivendo tra gli animali residenti, raccogliendo materiali per creare attrezzi e mobili e trascorrendo una vita spensierata. Col tempo, i giocatori possono trasformare un’isola incolta in una fiorente comunità, modellando il paesaggio con ruscelli e cascate, posizionando oggetti e pezzi d’arredamento all’esterno per creare luoghi idilliaci. Con il cambio delle stagioni, anche l’isola cambia; è possibile catturare specie diverse di insetti e pesci a seconda del periodo dell’anno, cercare funghi, creare pupazzi di neve, raccogliere fiori e tanto altro.

Il segreto della formula perfetta di Animal Crossing, però, sono probabilmente i continui update dedicati allo scorrere del tempo e delle stagioni; ma anche alle ricorrenze uniche e alle collaborazioni tra brand. L’ultima delle quali è dedicata ai fan della Sanrio (Hello Kitty vi dice niente?).

Animal Crossing New Horizons: la Killer App di Nintendo Switch in Europa

Eventi stagionali unici, e l’Island Tour Creator

Infine, sono confermate da Nintendo diverse feature extra-gioco, che facilitano la già florida condivisione sui social degli screenshot e delle meravigliosa cartoline paesaggistiche; che i fan, comunque, da sempre realizzano ugualmente con mezzi propri. Come si legge dal comunicato stampa, che dà un nome al tool web tramite il quale gli utenti potranno produrre le proprie opere d’arte personalizzate:

“Avranno luogo anche eventi stagionali unici, che includeranno visitatori speciali e altre attività per vivacizzare l’atmosfera. Gli amici vicini o lontani possono visitare le isole degli altri tramite il gioco online* e scambiarsi regali e messaggi durante il gioco. Dal lancio del gioco lo scorso anno, una serie di aggiornamenti gratuiti hanno aggiunto diversi contenuti; inclusi eventi a tempo, venditori in visita e la possibilità di immergersi nell’oceano. Gli update più recenti hanno aggiunto capi d’abbigliamento e mobili a tema per celebrare il 35° anniversario di Super Mario Bros.; oltre a nuovi personaggi in collaborazione con Sanrio, ottenibili scansionando le carte amiibo che verranno lanciate in Europa la prossima settimana.”

“Gli aggiornamenti software continueranno anche nel secondo anno del titolo. I giocatori che vogliono mettere in mostra le loro isole avranno presto un nuovo modo per farlo, con il servizio web Animal Crossing: New Horizons Island Tour Creator, in lancio il 24 marzo. Caricando screenshot o video clip della propria isola catturati attraverso la propria console Nintendo Switch, i giocatori possono creare un poster o un trailer; per condividere con il mondo le viste panoramiche dell’isola e le principali attrazioni.”

Animal Crossing Killer App

Attualmente, vi ricordiamo che il servizio Island Creator è un servizio a tempo, che dovrebbe chiudere i battenti alla fine del 2021. Ma noi speriamo, data la natura estremamente promettente di questo tool, che la vita del Tour Creator, e del gioco stesso, possa proseguire ben oltre! Crosser una volta, crosser per sempre…

Adv
Adv

Lorenzo Mango

Appassionato di Cinema e Serie TV, di libri e di fumetti, di video e di videogiochi. Di avventure, si può dire riassumendo. Non ama molto dormire, ma a volte lo costringono. Del resto, gli servirebbero delle "vite extra" per seguire tutti i suoi hobby e interessi. Intanto, fa quel che può con quella che ha: scrive, disegna, registra video, ogni tanto mangia. A tal proposito, potrebbe sopravvivere mangiando solo pizza. Se serve, anche pizza estera, quando viaggia. Sì, anche quella con sopra l'ananas.
Adv
Back to top button