Cultura

“Gli ultimi giorni del potere a.V.c. 1065”: la storia in scena sull’Appia Antica

Romani e turisti alla villa di Massenzio , in una rievocazione storica sulla Via Appia Antica.

Il 27 ottobre 2019 si è tenuto lo spettacolo Gli ultimi giorni del potere a.V.c. 1065, alla Villa di Massenzio, nel parco archeologico dell’Appia Antica. L’evento è una rievocazione ad opera del gruppo storico romano, e si basa, non a caso, sull’ imperatore Massenzio. Le rievocazioni storiche sono eventi pubblici che annullano i confini tra attori e pubblico. Il gruppo storico romano nasce nel 1994 da un gruppo di persone appassionate per l’antica Roma, e scelse il 21 aprile, quello della fondazione di Roma, come giorno di istituzione. Oggi spicca nel mondo della rievocazione ed è riconosciuto come uno dei gruppi leader in Italia e nel mondo.

La rievocazione storica a Villa Massenzio su Via Appia, Photo Credit: Simona Nati
La rievocazione storica a Villa Massenzio sull’Appia Antica, Photo Credit: Simona Nati

Valerio Massenzio è uno di quegli imperatori acclamati dal popolo. In primo luogo coniò delle monete con la dea Roma, ma lo si ricorda sopratutto come simbolo del paganesimo sconfitto dal cristianesimo. Fu, infatti, l’avversario di Costantino nella battaglia di Ponte Milvio nel 312 d.C., in uno scontro destinato a entrare nella leggenda.

La villa è composta dal palazzo, dal circo e dal mausoleo di Romolo, e lo spettacolo si cala particolarmente nel contesto. Lo spettacolo è tanto “veritiero” da perdersi nella cornice dell’ Appia Antica, sembra quasi di varcare un confine spazio-temporale.

Non si è soltanto spettatori ammirati, ma anche parte integrante del periodo rappresentato. Lo scopo è poter vivere la storia in prima persona. Massenzio è interpretato da Marco Cecini, che trasmette al pubblico la grandezza di Roma unita alla cura dei minimi particolari.

Villa Massenzio sull'Appia Antica -  Photo Credit: Simona Nati
Villa Massenzio sull’Appia Antica – Photo Credit: Simona Nati

La rievocazione storica è originale e coinvolge il pubblico nelle vicende raccontate.

Uno spettacolo degno di nota che diffonde cultura nella Via Appia Antica, ossia l’antica consolare romana. Il prossimo appuntamento col gruppo storico romano è il 15 dicembre 2019, ad Anzio, per rivivere il personaggio di Nerone.

Back to top button