Motori

Arthur Leclerc scala le categoria: sarà in Dams nella Formula 2

Questione di famiglia. Destini dedicati in modo indissolubile al mondo dei motori. Charles Leclerc si è imposto nel mondo della Formula 1 arrivando a guidare la leggendaria Ferrari che, per adesso, non gli ha regalato la gioia massima del titolo mondiale. Colpa di una Red Bull e del suo guidatore (Max Verstappen) che sembrano essere davvero irraggiungibili in questo momento storico delle quattro ruote. La felicità per un secondo posto ottenuto nella classifica pilota della F1, il risultato migliore possibile al cospetto dello squalo olandese, si è ulteriormente rafforzata dopo l’ultima, freschissima, notizia: Arthur Leclerc, fratello minore del monegasco del Cavallino Rampante, si misurerà con la scuderia Dams, in Formula 2. Per il ragazzo è un salto di categoria dopo aver disputato gli ultimi due Mondiali in Formula 3 con la squadra Prema.

Arthur Leclerc in Dams: il comunicato ufficiale della scuderia di Formula 2

(Credit foto – pagina Facebook Dams)

Charles Pic, ex pilota di F1 e proprietario del team Dams, si è espresso ufficialmente sull’ingaggio del fratellino del pilota della Ferrari. Arthur Leclerc potrà quindi misurarsi con la categoria superiore della FIA sognando, perché no, di rivaleggiare un domani con il parente nel mondo assolato della Formula 1. Intanto, però, il ragazzo dovrà dimostrare tutto il suo talento in questo nuovo capitolo della sua avventura:

Siamo lieti di dare il benvenuto ad Arthur in DAMS nel 2023. Nel corso della sua carriera ha dimostrato il suo talento e il suo potenziale e ha dimostrato di essere in grado di vincere“.

(Credit foto – pagina Facebook scuderia Dams)

Seguici su Google News

Back to top button