Tennis

Australian Open 2023, una valanga azzurra sulla terra dei canguri

Il mondo del tennis è pronto ad aprire le porte al Masters 1000 che inizializzerà, come da programma, gli eventi più importanti della racchetta internazionale. L’Australian Open 2023 è il primo dei tornei del circuito più importante e tutti i migliori sportivi vorranno partire bene in questo nuovo anno facendo più strada possibile. In Oceania planeranno tantissimi italiani: ecco tutti i partecipanti del nostro movimento tennistico.

Australian Open 2023, la lista degli italiani in lizza nel primo Masters stagionale

Australian Open 2023, una valanga azzurra sulla terra dei canguri

Jannik Sinner, Matteo Berrettini, Lorenzo Musetti, Lorenzo Sonego e Fabio Fognini saranno presenti nel tabellone principale grazie alle rispettive posizioni nella classifica ATP. La spedizione azzurra, però, potrebbe incrementarsi come una valanga grazie alle qualificazione, dai turni preliminari, di tantissimi tennisti nostrani che giungeranno in Australia con l’obiettivo di regalarsi un soggiorno sempre più duraturo nella terra dei canguri.

Ma chi sono i tennisti italiani che tenteranno di accedere al tabellone principale? Marco Cecchinato (n.101 ATP), Francesco Passaro (n.119 ATP), Matteo Arnaldi (n.134 ATP), Luca Nardi (n.135 ATP), Franco Agamenone (n.139 ATP), Mattia Bellucci (n.153 ATP), Giulio Zeppieri (n.161 ATP), Flavio Cobolli (n.171 ATP), Andrea Pellegrino (n.181 ATP), Riccardo Bonadio (n.187 ATP), Raul Brancaccio (n.194 ATP), Francesco Maestrelli (n.200 ATP), Luciano Darderi (n.206 ATP), Gianluca Mager (n.212 ATP), Andrea Vavassori (n.213 ATP) e Roberto Marcora (n.216, ranking protetto) tenteranno l’assalto al main draw.

Credits: Twitter\ @AustralianOpen

Seguici su Google News

Back to top button