Gossip e Tv

Barbara Bouchet, i figli sono il noto chef della tv Alessandro Borghese e Massimiliano

Barbara Bouchet, con l’ex marito Luigi Borghese scomparso nel 2016 ha avuto due figli, Alessandro e Massimiliano.

L’attrice sarà tra gli ospiti della puntata odierna di “Oggi è un altro giorno” in onda a partire dalle 14:00 su Raiuno. Nel 1974 all’apice della carriera, la Bouchet sposa Luigi Borghese imprenditore e produttore cinematografico campano che, due anni dopo la rende madre di Alessandro. Il primogenito nato negli States, durante l’adolescenza manifesta un carattere ribelle e poco dopo il diploma non avendo le idee chiare sul futuro, viene cacciato di casa dalla madre al fine di renderlo più indipendente. Si imbarca così sulle navi da crociera dove lavora come cuoco, per poi approdare a Parigi, Londra e San Francisco. Al ritorno in Italia frequente un corso da sommelier lavorando successivamente tra Roma e Milano.

Barbara Bouchet ha avuto con l’ex marito Luigi Borghese due figli: chi sono

Barbara Bouchet ed i figli Alessandro e Massimiliano
Barbara Bouchet ed i figli Alessandro e Massimiliano

Nel 2005 le prime esperienze televisive con la conduzione di “Cortesie Per Gli Ospiti”, dodici anni dopo apre il ristorante “Alessandro Borghese – Il Lusso Della Semplicità” a Milano. Vanta un foltissimo curriculum televisivo che lo vede conduttore e giudice di svariate trasmissioni a tema culinario come “In Cucina Con Ale”, “Junior Masterchef”, fino d arrivare al programma che l’ha consacrato al grande pubblico “Quattro Ristoranti”. Dal 2009 è sposato con Wilma Oliverio: dalla loro unione sono arrivate le figlie Arizona ed Alexandra. Il secondogenito di Barbara Bouchet, Massimiliano è arrivato tredici anni dopo del noto fratello e chef: anch’egli manifesta la stessa passione per la ristorazione intraprende in principio la carriera di barman per poi affrontare una vera e propria gavetta prima di iniziare la collaborazione con Alessandro.

Sulla madre il conduttore di “Quattro Ristoranti” ha dichiarato” :

“Lei non era la tipica mamma italianaÈ sempre stata presente, ma sono stato anche lasciato molto solo con le tate. Spesso lei e papà partivano e mi mollavano a casa di Elia, la mia tata storica. Si può dire che sono cresciuto con lei e il marito”.

Massimiliano dal canto suo ha invece raccontato di aver sempre avuto un rapporto profondo con i genitori:

È una brava mamma, ero molto geloso di lei e con i paparazzi mi mettevo davanti per non farle fare le foto”

Seguici su Google News

Back to top button