Calcio

Foggia, l’ultima suggestione è Giacomo Beretta

Non un normale inizio di campionato per il Foggia. Il campo deve ancora parlare ma è già incerto l’organigramma intorno alla squadra. Dopo l’addio di Capuano da tecnico dei pugliesi dopo aver sposato soltanto un mese prima il progetto, il Foggia ha virato su Maiuri, lo scorso anno a Sorrento. La notizia bomba è che proprio Maiuri e staff, scontenti della campagna acquisti della società, hanno disertato in massa gli allenamenti per protesta. Una grande presa di posizione, con il presidente Felleca che in tutti i modi sta cercando di ricucire lo strappo.

Mercato che ha visto un enorme avvicendarsi di giocatori, ma non ritenuti dall’allenatore adatti al livello degli obiettivi del Foggia, dopo una delle promozioni più tardive della storia del calcio. Difatti soltanto a cavallo di agosto e settembre alla società è stata comunicata la promozione in Serie C, rendendo tardivo ogni possibile intervento sul mercato.

Foggia: tra campo e mercato

Aspettando i nuovi acquisti, se ce ne saranno, il Foggia affronterà l’11 ottobre alle 17.30 il Potenza, dando il via al proprio campionato di Serie C. Foggia che è, infatti, ancora fermo a zero punti con zero partite giocate, insieme a Bisceglie e Trapani. Davanti si troverà il Potenza calcio di mister Mario Somma. Potenza che è ancora imbattuto, con un pareggio ed una vittoria, e in attesa del recupero della partita col Palermo rinviata per due casi di covid della squadra della Basilicata.

Il sogno di mercato: Giacomo Beretta

Punta centrale dotata di buona prestanza fisica, era una delle promesse del calcio dello scorso decennio. Nato sportivamente a Varese, muove i primi passi nell’Albinoleffe per poi essere acquistato dal Milan, con cui vincerà anche lo scudetto. Da lì una serie infinita di prestiti fino alla stagione 2019/2020 dove viene svincolato dall’Ascoli. Attaccante superiore alla categoria, vanta 159 presenze in Serie B, condite da 20 gol ed 11 assist. Per Beretta sarebbe un ritorno al Foggia, dove ha militato nella stagione 17/18 segnando 7 gol e fornendo un assist in 28 presenze. Come riportato da gianlucadimarzio.com, Beretta sarebbe stato richiesto dal tecnico stesso ed il presidente vorrebbe accontentare questo desiderio, programmando l’atteso ritorno.

Autore: Matteo Castro

Risultati e classifica

Articolo precedente

Back to top button