Kevin Prince Boateng torna in Italia e ripartirà dalla Serie B. Il calciatore ghanese, di proprietà della Fiorentina ma che ha disputato gli ultimi mesi in prestito al Besiktas, si trasferirà nell’ambizioso Monza del duo GallianiBerlusconi. Per il club brianzolo la ciliegina sulla torta di un mercato scoppiettante, per Boateng l’occasione per tornare protagonista.

Kevin Prince Boateng riparte dal Monza

Altro colpo del Monza, che prende anche Kevin Prince Boateng. La società brianzola è pronta ad accogliere il calciatore classe ’87 ex, tra le altre di Milan e Barcellona. Secondo quanto riporta l’esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, la trattativa sarebbe stata chiusa nella notte. L’arrivo del ghanese a Monza è previsto tra la giornata di oggi e domani.

Dopo gli inizi in Germania, Boateng è esploso definitivamente con la maglia del Milan, quando Adriano Galliani e Silvio Berlusconi erano a capo del club meneghino, vincendo lo scudetto nella stagione 2010/11. Dopo le esperienze con Las Palmas ed Eintracht Francoforte, Boateng torna in Italia al Sassuolo, per poi passare in prestito al Barcellona. Dopo solo 3 presenze con i blaugrana, torna al Sassuolo solo di passaggio per approdare alla Fiorentina. Dopo un gol nei 6 mesi di permanenza in viola, il trentatreenne ghanese si trasferisce in Turchia, al Besiktas, squadra con la quale mette a segno 3 reti in 11 presenze.

Boateng Milan Getty Images
Kevin Prince Boateng con la maglia del Milan – Photo credits: Claudio Villa/Getty Images

Ora, Boateng è pronto a ripartire dal Monza. Il club brianzolo non ha mai nascosto le sue grandi ambizioni con l’obiettivo di arrivare a giocare in Serie A. Dopo un mercato che ha regalato tanti ottimi calciatori a mister Brocchi, l’ex Milan aggiungerà esperienza e qualità ad una rosa già molto competitiva.

Seguici su Facebook!

© RIPRODUZIONE RISERVATA