Calcio

Pescara, in arrivo l’esperto difensore Bocchetti dal Verona

Il Pescara è molto attivo sul mercato. La squadra del presidente Sebastiani nelle prossime ore avrà un nuovo difensore centrale: si tratta di Salvatore Bocchetti del Verona. Possibile poi l’arrivo di altri calciatori dalla Serie A. Intanto la squadra abruzzese allenata da Massimo Oddo ha esordito in campionato pareggiando 0-0 in casa contro il Chievo.

Pescara, in arrivo Bocchetti dall’Hellas Verona

Il Pescara sta tentando di costruire una squadra che possa fare meglio dello scorso campionato, chiuso con una salvezza ai playout tramite i calci di rigore. Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio sul proprio sito, nelle prossime ore il Pescara dovrebbe chiudere alcune importanti operazioni di mercato: ci sarà la firma di Salvatore Bocchetti, ex difensore della Nazionale Italiana e del Milan attualmente all’Hellas Verona. Bocchetti ha giocato anche in Russia con le maglie di Spartak Mosca e Rubin Kazan vincendo un campionato e 3 trofei nazionali.

Il calciomercato del Pescara

Sono in arrivo inoltre anche altri difensori che andranno a completare il reparto: Antei dal Benevento e il giovane Guth dall’Atalanta. Dal Benevento dovrebbe arrivare anche il centrocampista Vokic. In casa pescarese c’è da risolvere poi la questione Drudi: all’esperto difensore è stato proposto il rinnovo del contratto, in scadenza il prossimo anno. Il calciatore romagnolo però sembra intenzionato ad accettare l’offerta del Cesena in Lega Pro. Da qui la volontà del Pescara di puntare su Bocchetti per sostituirlo. Negli ultimi giorni di mercato poi potrebbe esserci un grande colpo finale del Delfino.

Bocchetti Getty Images
Salvatore Bocchetti con la maglia dello Spartak Mosca – photo © Getty Images

Intanto nella giornata di ieri è stato ufficializzato l’arrivo dell’attaccante Raul Asencio, l’anno scorso protagonista della salvezza del Cosenza a cui ha contribuito segnando 7 reti in 15 partite. Il Delfino ha già acquistato anche Ceter Valencia, centravanti del Cagliari lo scorso anno al Chievo, l’esperto regista Valdifiori, i centrocampisti Omeonga e Maistro, l’esterno sinistro Jaroszynski e i giovani Capone e Bellanova dall’Atalanta, Riccardi dalla Roma e Fernandes dalla Juventus. In uscita ci sono il centrocampista Crecco, il difensore Elizalde e gli attaccanti Borrelli, Di Grazia e Bocic.

Pareggio all’esordio in campionato contro il Chievo

Nel frattempo il Pescara di Massimo Oddo ha esordito in campionato nella giornata di sabato pareggiando 0-0 in casa contro il Chievo. Pescara che parte subito forte creando scompiglio nella difesa avversaria. Il Delfino però rischia in contropiede: Fabbro, ex attaccante del Pisa si divora un gol a tu per tu con Fiorillo. Nel secondo tempo il ritmo cala ma i biancazzurri vanno vicinissimi alla rete della vittoria con Bellanova che sbaglia un gol praticamente a porta vuota.

Ora l’appuntamento è con il secondo turno della Coppa Italia. Domani pomeriggio il Pescara scenderà in campo nel derby contro il sorprendente Notaresco, squadra abruzzese della serie D che ha eliminato al primo turno il Catania. Poi sarà di nuovo campionato con il Delfino impegnato sabato alle 16:15 nella trasferta di Reggio Calabria contro la Reggina.

Lorenzo Portanova

Seguici su Facebook!

Back to top button