Musica

Brit Awards 2022: Adele trionfa, i Silk Sonic vincono sui Maneskin come miglior gruppo internazionale

Ai Brit Awards di quest’anno Adele si prende tutto, i Maneskin tornano a casa a mani vuote e vengono abolite le categorie di genere.

I tre premi più importanti dei Brit Awards 2022 vanno all’unica e sola Adele: migliore artista dell’anno, miglior album e migliore canzone, con il brano Easy on Me, il primo singolo estratto dal suo ultimo album, 30. Dopo la delusione di dover cancellare tutti i suoi show a Las Vegas, la cantante britannica ha bilanciato con la soddisfazione di fare il botto conquistando i tre riconoscimenti più prestigiosi dell’industria discografica britannica. Altra stella di punta del panorama musicale del Regno Unito, Dua Lipa porta a casa il premio come miglior artista Pop/R&B. Dua continua la sua ascesa: she’s levitating.

Per quanto riguarda gli artisti internazionali, speravamo che i nostri Maneskin rubassero ancora una volta la scena a tutti, conquistando la O2 Arena di Londra, dove ha avuto luogo l’evento. Così non è stato: le due candidature, una per miglior canzone internazionale (con I wanna be your slave) e una per miglior gruppo internazionale, sono andate entrambe ai colleghi statunitensi. La prima se la prende Olivia Rodrigo con il brano Good 4 u, e la seconda va ai Silk Sonic, il nuovo duo formato da Bruno Mars e Anderson.Paak. Vittoria meritatissima, ad ogni modo, dato che la loro unione, dal sound super funky e sempre elegantissimo, è stata geniale. Senz’altro tra le migliori collaborazioni dell’ultimo anno.

Oltre ai premi però c’è da fare i complimenti all’organizzazione dell’evento, che per la prima volta ha abolito le categorie di genere, attribuendo il premio ad un generico “artista dell’anno”, niente maschile e femminile. I Brits svoltano verso il gender neutral prima di molti, gli va riconosciuto.

Quest’ultima edizione, la quarantaduesima, è stata condotta da Mo Gilligan e ha coinvolto ospiti di tutti i tipi. Sul palco, a presentare i premi, Courtney Cox, David Guetta, gli stessi Maneskin e tanti altri.

Brit Awards 2022: la classifica finale

Vi lasciamo qui la lista completa dei vincitori di questa edizione, che per le sue scelte artische potrebbe passare alla storia.

British Artist of the Year: Adele
British Album of the Year: 30 di Adele
British Song of the Year: Easy On Me di Adele
Songwriter of the Year: Ed Sheeran
Best International Song of The Year: Good 4 u di Olivia Rodrigo
Best Pop/R&B Act: Dua Lipa
Alternative/Rock Act: Sam Fender
Best Dance Act: Becky Hill
Group of the Year: Wolf Alice
International Artist of the Year: Billie Eilish
Best New Artist: Little Simz
Best British Hip Hop/Rap/Grime Act: Dave
Rising Star: Holly Humberstone
International Group of the Year: Silk Sonic

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button