CalcioSport

Cagliari-Sampdoria: le formazioni e dove vederla

A chiudere la 14a giornata di Serie A è la sfida tra Cagliari e Sampdoria. Nel Monday night di giornata alla Sardegna Arena il Cagliari di Maran vuole continuare a stupire, l’obiettivo è la vittoria per alimentare le speranze europee.

Cagliari-Sampdoria è un match tra due compagini che si trovano in posizioni di classifica nettamente differenti. Il Cagliari vuole vincere per agganciare la Roma al quarto posto, la Sampdoria cerca punti salvezza. I rossoblù sono la squadra rilevazione del campionato e vogliono continuare a fare bene con la piazza che respira entusiasmo e non vuole smettere di sognare.

Cagliari-Sampdoria: le formazioni

Cagliari 4-3-1-2: Maran schiera la sua squadra con il consueto modulo di gioco. In porta non ci sarà lo squalificato Olsen e al suo posto a difendere i pali rossoblù toccherà a Rafael. Sulle fasce ci saranno Faragò che è in vantaggio su Mattiello per il ruolo di terzino destro e Pellegrini. I soliti Pisacane e Klavan completano la difesa. Dietro al trequartista Nainggolan la mediana di Maran sarà composta da Nandez, Cigarini e Rog. La coppia di attacco è la titolarissima con Simeone e Joao Pedro.

Sampdoria 4-4-2: l’estremo difensore blucerchiato sarà Audero. Thorsby, Ferrari, Colley e Murru compongono il pacchetto difensivo. A centrocampo spazio a Ramirez e Jankto sugli esterni, in mezzo Linetty e Jankto. Il tandem d’attacco che proverà a insidiare i difensori sardi sarà quello composto da Quagliarella e Gabbiadini.

Cagliari-Sampdoria: dove vederla

Il match sarà trasmesso in diretta tv sui canali Sky. In streaming la partita sarà visibile collegandosi a Sky Go o attivando il servizio di Now Tv.

Cagliari, per l’Europa è vietato sbagliare

Ormai il vero obiettivo del Cagliari è una qualificazione europea. I sardi hanno iniziato in modo ottimo il campionato e stanno continuando a stupire e a fare molti punti. Il nuovo status del Cagliari impone alla squadra di Giulini di non poter sbagliare mai o quasi. Il Cagliari è reduce dal rocambolesco pareggio di Lecce e non vuole perdere altro terreno. Un eventuale vittoria riporterebbe il Cagliari al quarto posto in coabitazione con la Roma. Per ora la squadra di Maran non ha intenzione di lasciare nulla al caso e vuole sfruttare questo magnifico momento di forma.

In vista di Cagliari-Sampdoria, il Cagliari non può sbagliare dopo lo stop in casa del Lecce.
In vista di Cagliari-Sampdoria, il Cagliari non può sbagliare dopo lo stop in casa del Lecce. Photo credit: CalcioMercato.com

Il Cagliari fino a dove può arrivare?

Sicuramente già dall’ultima sessione estiva di calciomercato si era notato e aveva fatto abbastanza scalpore il mercato svolto dal Cagliari. Gli arrivi di Rog e Simeone, il ritorno di un giovane molto interessante come Pellegrini e soprattutto l’acquisto di Nainggolan avevano reso il calciomercato del Cagliari uno dei migliori e più sorprendenti d’Italia ma nessuno avrebbe mai pensato a un rendimento così proficuo. Il Cagliari è a quota 25 punti dopo 13 giornate giornate in piena lotta Champions League, potenzialmente al quarto posto con una vittoria sulla Sampdoria. Tutti si chiedono fino a dove può arrivare questo Cagliari ma è difficile dirlo. La squadra di Maran vive un momento splendido, i giocatori sono uniti e la piazza è piena di entusiasmo. La miglior cosa per questa squadra è pensare gara dopo gara senza porsi limiti.

SEGUICI SU:

PAGINA FACEBOOK

ACCOUNT TWITTER

Back to top button