Calcio

Calciomercato Fiorentina, suggestione in difesa ma tutto dipende da Nastasic

Adv
Adv

I primi movimenti di mercato si sono già registrati, con diverse squadre di Serie A, Serie B e Lega Pro che hanno piazzato diversi colpi nel tentativo di migliorare la rosa a disposizione dei rispettivi allenatori. Obiettivo: mettere una toppa sugli errori commessi nelle trattative estive o soddisfare le necessità emerse in questa prima metà di stagione. Come spesso capita, questa finestra invernale dedicata alle trattative non è semplice e affolla gli incubi di tutti i direttori sportivi sparsi in giro per il Vecchio Continente. Pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere sono le avversarie più insidiose per i dirigenti sportivi. Inoltre, la crisi pandemica non invoglia le società a spendere eccessivi capitali: anche il mondo del calcio vive, infatti, in questa incertezza dovuta ai (tanti) nuovi positivi. Si cercano occasioni, soprattutto in prestito. Nello specifico, il calciomercato della Fiorentina si focalizza sulla difesa.

Calciomercato Fiorentina, il colpo in difesa

La Fiorentina continua a essere attiva sul mercato e in particolare potrebbe intervenire in difesa. Il reparto arretrato allenato da Italiano, con una possibile partenza di Nastasic in direzione Sampdoria, subirebbe dei cambiamenti. Il profilo di cui da tempo si parla in ottica viola è quello di Federico Fazio, argentino in partenza della Roma. Il suo arrivo non pare trovare grandi difficoltà, ma dipende dalla cessione dell’attuale centrale viola ex Schalke 04. Lo riporta La Nazione, che aggiunge l’interesse della Fiorentina inizialmente rivolto a un altro difensore romanista, Marash Kumbulla: pista poi abbandonata per la difficoltà dell’operazione.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto – pagina Facebook ACF Fiorentina Brasil

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button