Calcio

Calciomercato Fiorentina, Torreira oggi in Italia: così la sua carriera

Fiorentina certa del suo nuovo acquisto, che nella giornata odierna arrivaerà in Italia per sottoporsi alle visite mediche e dunque firmare il contratto con la Viola. Per il giocatore si tratta di un ritorno nel nostro Paese. Ecco i dettagli sull’accordo e la carriera del classe ’96.

Il contratto di Lucas Torreira con la Fiorentina

Ci è voluto un po’ di tempo, ma alla finr ora la Fiorentina può dircela di avercela fatta. Vestira la maglia della Viola in questa stagione, Lucas Torreira, centrocampista difensivo classe ’96, di passaporto uruguayano.

Il giocatore approda alla corte di Vincenzo Italiano, con una formula contrattuale piuttosto frequente in questo periodo. Torreira, infatti, tornerà a giocare nel massimo campionato di calcio italiano, con la formula del prestito oneroso, a cui si aggiunge il diritto di riscatto da parte del club di Rocco Commisso.

Le cifre: il prestito è stato fissato con l’Arsenal, società inglese proprietaria del suo cartellino, a 1,5 milioni di Euro. Laddove la Fiorentina lo ritenesse necessario, a fine stagione, per avere il giocatore, dovrebbe provvedere all’esborso di 15 milioni di Euro. Acquisto dunque importante per la formazione viola, che sta costruendo un organico adatto per obiettivi importanti, da raggiungersi già in questo campionato.

La carriera del nuovo acquisto viola

Lucas Torreira è nato a Fray Bentos in Uruguay, l’11 febbraio del 1996. Inizialmente viene impiegato come seconda punta, ma con il trascorrere degli anni, trova il suo definitivo impiego come playmaker basso.

I primi calci al pallone li tira nella Istitucion Atletica 18 de Julio, scuola calcistica della sua città nativa. A 17 anni, tuttavia, prova per il Montevideo Wanderers, che lo valuta interessante. Le sue doti, tuttavia, attirano già nel 2013 le attenzioni del Pescara, che decide di portarlo in Italia.

Il ragazzo fa bene nella formazione Primavera, tanto che il 16 maggio del 2015 arriva ad esordire con il Pescara nel campionato cadetto. Alla fine di quella stagione, Torreira entra nel mirino della Sampdoria, che ne acquista il cartellino, ma lo lascia per un altro anno al Pescara. Con la formazione blucerchiata, l’uruguayano esordisce nel 2016 prima in Coppa Italia e poi in Serie A, chiudendo la sua prima stagione con la Samp con 4 reti.

Nella stagione 2018-19, l’Arsenal crede in lui e lo porta in Inghilterra. Con i Gunners gioca per la prima volta in Europa League. Lo scorso anno, infine, in prestito, vive una buona esperienza in Spagna con la casacca dell’Atletico Madrid.

In carriera per lui, 254 gare, 18 gol e 9 assist.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie A

(Photo credit: Liga Inglesa-Notícias)

Link foto: https://www.facebook.com/294127684082687/photos/a.683275985167853/1950186828476756/

Adv
Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Adv
Back to top button