Calcio

Calciomercato Frosinone, Grosso vuole un nuovo attaccante

Un primo posto meritatissimo in cadetteria dopo aver fallito la partecipazione ai playoff durante la scorsa stagione. Un fulmine a ciel sereno che sta regalando ragione alla dirigenza dei ciociari che ha voluto fortemente la permanenza dell’allenatore Fabio Grosso. I laziali si sono arrampicati in vetta alla classifica di Serie B mostrando un calcio davvero molto concreto: per completare l’opera inattesa, però, la società guidata da Maurizio Stirpe dovrà operare sul calciomercato per rendere il Frosinone ancor più competitivo in vista del rush finale per la promozione. Il tecnico campione del mondo con la Nazionale italiana nel 2006 avrebbe richiesto un nuovo tassello: è un attaccante che in serie cadetta sposta (quasi sempre) gli equilibri.

Calciomercato Frosinone, idea Francesco Forte: le ultime

Calciomercato Frosinone, Grosso vuole un nuovo attaccante

Un nuovo attaccante per regalare la spinta definitiva al Frosinone di Fabio Grosso per la promozione in Serie A che manca, ormai, da tanti anni. Il nuovo obiettivo, dopo aver ufficializzato l’acquisto di Jaime Baez, dovrebbe focalizzarsi nuovamente nel reparto offensivo della compagine canarina: con il Sassuolo interessato a Samuele Mulattieri, infatti, i ciociari si starebbero avvicinando a Francesco Forte del Venezia. Il calciatore è una certezza nel campionato cadetto, ma il Benevento non mollerà il suo attaccante con estrema facilità: la richiesta, per adesso, si attesta intorno ai 2 milioni di euro. Troppi, ma c’è margini di trattativa.

Seguici su GOOGLE NEWS

Back to top button