Calcio

Calciomercato Juventus, se parte Arthur pronto il sostituto

Adv
Adv

Meno di un mese per accontentare i propri allenatore. Poco meno di trenta giorni per cercare di migliorare la rosa. Obiettivo: mettere una toppa sugli errori commessi nelle trattative estive o soddisfare le necessità emerse in questa prima metà di stagione. La finestra di riparazione invernale è l’incubo di tutti i direttori sportivi sparsi in giro per il Vecchio Continente: pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere, infatti, rendono poco semplice il lavoro degli addetti alle trattative. Il delicato periodo pandemico, con il Covid-19 che ha preso nuovo vigore nei contagi, rende ancor più complicata particolare sessione. Dalla Serie A alla Serie C (passando per gli altri campionati europei), tutti i club cercano di sondare il terreno delle trattative in cerca di occasioni per il presente o di colpi in vista di una futura programmazione. Nello specifico, il calciomercato della Juventus si concentra su un nuovo acquisto.

Calciomercato Juventus, la partenza di Arthur e il suo possibile sostituto

Tuttosport rivela un’indiscrezione che potrebbe cambiare il mercato della Juventus. I bianconeri sono sempre proiettati all’acquisto di un centravanti, viste le difficoltà nel reparto offensivo. Ciò che emerge nelle ultime ore è però la posizione di Arthur: il centrocampista ex Barcellona non ha mai inciso tra i bianconeri finora. Su di lui pare essere piombato l’Arsenal, con Allegri che potrebbe accogliere un nuovo centrocampista. Si tratta di Denis Zakaria, mediano svizzero in scadenza di contratto con il Borussia Moenchengladbach. Su di lui già ci sono gli occhi di altri club europei e della Serie A, come il Milan.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: Juventus Facebook

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button