Calcio

Calciomercato Juventus: Zaniolo nel mirino, nuove idee per sbloccare la trattativa

La Juventus continua a corteggiare Nicolò Zaniolo, che dopo essere stato accostato per lungo tempo al Milan, torna ad essere vicino all’approdo in bianconero. I piemontesi hanno proposto negli scorsi giorni delle contropartite tecniche più conguagli alla dirigenza giallorossa, che però ha rifiutato, preferendo un prestito oneroso. Per finanziare l’acquisto del centrocampista azzurro, quindi, la Vecchia Signora starebbe quindi aspettando novità dalla situazione De Ligt-Bayern Monaco, il cui sblocco potrebbe innescare un interessante effetto domino nel calciomercato della Juventus.

Calciomercato Juventus, proposti Zakaria o Arthur per convincere la Roma

Come detto, la Roma è apparsa piuttosto fredda davanti alle contropartite e ai conguagli proposti dalla Juve fino ad ora. Nelle ultime ore, come riportato da Tuttosport, la dirigenza bianconera avrebbe proposto ai dirigenti capitolini due centrocampisti che piacciono molto a Mourinho. Si tratta di Zakaria e Arthur (+ 25 milioni), considerati cedibili dai piemontesi. Tiago Pinto, che nelle scorse settimane ha incontrato Francesco Cherubini, sembrerebbe aver fatto delle aperture. Il condizionale, tuttavia, resta d’obbligo poiché negli scorsi giorni il ds portoghese era stato categorico: nessuna contropartita tecnica ma un prestito oneroso di 10 milioni con riscatto finale nel 2023 fissato a 30 milioni di euro più bonus.

A Trigoria, intanto, sembra ormai chiaro come il nativo di Massa sia considerato un sacrificio necessario per potersi muovere sul mercato e la sua esclusione dall’amichevole contro il Trastevere (ufficialmente per una lombalgia) ne è un segnale lampante. L’arrivo di Di Maria in bianconero, inoltre, non esclude quello possibile del romanista. L’argentino, infatti, ha ottenuto il contratto di un solo anno come richiesto e l’approdo di Zaniolo all’ombra della Mole metterebbe ai ripari sia la Juve, che sarebbe già pronta per il ‘23/‘24, sia lo stesso giocatore, che affronterebbe il primo anno senza grande pressioni e al fianco di un campione come El Fideo.

Calciomercato Juventus: Zaniolo nel mirino, nuove idee per sbloccare la trattativa
Matthijs De Ligt con la maglia della Juventus (Photo credits: Matthijs De Ligt).

Se parte De Ligt, all in per Zaniolo

A dare la svolta alla trattativa per Zaniolo e all’intero calciomercato della Juventus, però, può essere Matthijs De Ligt. Il centrale olandese, infatti, è molto vicino al Bayern Monaco al quale i bianconeri chiedono una cifra superiore ai 100 milioni di euro. Nella giornata di ieri, nel capoluogo piemontese, s’è svolto l’incontro fra il ds dei bavaresi Hasan Salihamidžić e il direttore tecnico bianconero Marco Neppe alla presenza dell’agente del giocatore, Rafaela Pimenta, al termine del quale, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il bosniaco ha dichiarato: “Abbiamo parlato, vediamo. C’è un po di ottimismo? Quello sempre”. Niente di risolutivo, dunque, ma la trattativa è cominciata. La Juve vorrebbe monetizzare, senza scendere al di sotto delle 3 cifre, ma non è da escludere la possibilità di qualche scambio. Numeri, questi, che potrebbero dare la svolta decisiva all’affare Zaniolo, concedendo ai piemontesi la possibilità di accontentare sia la Roma che il giocatore.

Seguici su Google News!
Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali Matthijs De Ligt e Nicolò Zaniolo.

Back to top button